Calciomercato Roma, 23 milioni e Mourinho accontentato

Pinto ha accolto le richieste dell’allenatore della Roma che dalla prossima estate riceverà uno dei suoi pupilli per il calciomercato

Giovedì la Roma scende in campo contro il Bodo/Glimt. La gara è molto importante per le sorti della stagione giallorossa e visto il risultato dell’andata Mourinho dovrà schierare la miglior formazione possibile. Quella a sua disposizione, però non è la formazione dei suoi sogni per diversi motivi. In primis c’è il problema dello schieramento con la difesa a tre, che al tecnico portoghese non piace. Lo stesso José ha affermato in conferenza stampa come questo modulo sia un ripiego e non la sua opzione preferita.

calciomercato roma xhaka
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Lo Special One, infatti, preferirebbe giocare con il suo classico 4-2-3-1 anche se i giallorossi hanno dimostrato di non trovarsi ben con questa formazione. Come ha ammesso lo stesso tecnico, lo schieramento con cui Abraham e compagni si trovnao meglio è quello con la difesa a tre, che garantisce più equilibrio. Il secondo cambiamento che vorrebbe Mourinho è la presenza di un centrocampista più fisico o in grado di gestire il gioco. Ancora meglio, poi, se le due cose fossero inserite nello stesso giocatore, che permetterebbe a Pinto di soddisfare le richieste di José. Sono diversi i nomi sulla lista dell’ex Benfica e molti sono dei pupilli di Murinho, uno in particolare, poi, potrebbe arrivare nella Capitale grazie a un doppio affare.

Calciomercato Roma, Xhaka può partire a 23 milioni

calciomercato roma xhaka
Granit Xhaka, centrocampista centrale di ventinove anni dell’Arsenal ©LaPresse

Uno dei pupilli di Mourinho per il centrocampo è Granit Xhaka, centrocampista svizzero dell’Arsenal. Il ventinovenne elvetico è da tempo nel mirino dello Special One, che potrebbe portarlo nella Capitale durante la finestra estiva di calciomercato. Secondo quanto riporta fichajes.net, il costo del cartellino non dovrebbe essere molto elevato. Per portare il mediano dei Gunners a Trigoria Tiago Pinto dovrà spendere circa ventitré milioni, ovvero la metà di quanto l’Arsenal lo ha pagato per portarlo a Londra. Viste le grandi occasioni che quest’anno sono possibili a parametro zero, la Roma potrebbe concentrarsi su Xhaka e prendere il pupillo di Mou per migliorare il centrocampo.