Calciomercato Roma, annuncio ufficiale e doccia gelata per Mourinho

Il pupillo dello Special One, che era uno dei primi obiettivi di calciomercato della Roma, ha dato una brutta notizia 

José Mourinho potrebbe perdere uno dei suoi pupilli per il prossimo mercato estivo. Lo Special One, ha già preparato la lista di giocatori preferiti da consegnare a Tiago Pinto per il calciomercato della Roma. Sul taccuino dell’allenatore ci sono diversi profili cerchiati di rosso che andrebbero a migliorare quasi tutti i reparti della rosa. Ce ne sono alcuni, infatti, che hanno bisogno solo di qualche ritocchino, come l’attacco, che punta tutto su Abraham, ma in cui manca una riserva di livello. Le alternative presenti in rosa, infatti, non hanno mai convinto Mou, che si è accontentato di schierare Shomurodov e Afena-Gyan.

calciomercato roma notizie
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Stesso destino anche per le fasce, senza contare l’assenza di Leonardo Spinazzola, che dovrebbe essere comunque al centro del progetto giallorosso nel prossimo anno. Oltre all’ex Juventus e a Rick Karsdorp, le riserve sulle fasce non hanno entusiasmato tecnico e tifosi, con il solo Nicola Zalewski che sta strappando applausi. Anche in difesa i nomi sono contati. Qui, però, lo Special One vorrebbe un centrale mancino in grado di impostare che potrebbe giocare titolare. Discorso a parte è il centrocampo, dove secondo il tecnico mancano dei titolari con le caratteristiche adatte al suo gioco. Già la scorsa estate, infatti, José aveva cercato di prendere Granit Xhaka, centrocampista dell’Arsenal, senza riuscirci.

Calciomercato Roma, Xhaka: “Vorrei restare all’Arsenal”

Calciomercato roma notizie
Granit Xhaka, centrocampista svizzero di ventinove anni dell’Arsenal ©LaPresse

Proprio il mediano svizzero ha dato un grande dispiacere a Mourinho in un’intervista. Il ventinovenne è uno dei pupilli che José vorrebbe avere nella Roma. In una chiacchierata ai microfoni dell’Evening Standard, però, il numero 34 dei Gunners ha confessato come voglia rimanere all’Arsenal. Il giocatore ha espresso ufficialmente la volontà di restare alla corte di Mikel Arteta nel club di Londra Nord. Nella stagione, però, ci sono stati un po’ di attriti tra Granit e il tecnico spagnolo che potrebbe comunque lasciarlo partire in estate. A fare la corte allo svizzero c’è Mourinho, che è sempre interessato a lui.