Roma-Bodo, Mou catechizza la squadra | FOTO e VIDEO

Ultimo allenamento della squadra alla viglia di Roma-Bodo, colloqui dell’allenatore portoghese con alcuni componenti della rosa

Domani alle 21 allo Stadio Olimpico va in scena Roma-Bodo. La gara di ritorno dei quarti di Conference League servirà ai giallorossi per cercare di rimanere nella competizione. All’andata con i norvegesi, infatti, Abraham e compagni hanno visto sfumare all’ultimo minuto le speranze di un ritorno più facile. Al 90′, infatti, Vetlesen ha segnato a rete del 2-1 che ha condannato la Roma a dover rincorrere. Domani, quindi, sarà una partita da dentro o fuori che i giallorossi non possono sbagliare.

roma-bodo allenamento seduta vigilia mourinho perez
José Mourinho, allenatore della Roma, a colloquio con Carles Perez durante la seduta di oggi ©LaPresse

Tra le due sfide con il Bodo c’è stata la partita con la Salernitana che, almeno sulla carta, sarebbe dovuta essere facile. All’Olimpico, invece, i campani sono arrivati con il coltello tra i denti e con l’obiettivo di fare punti per la salvezza. Una mossa coraggiosa per i granata, che sono ormai con un piede in Serie B. Spinti dai 64.000 dello stadio tornato sold out dopo diversi anni, i giallorossi non si sono lasciati mettere sotto dalla foga degli uomini di Nicola. Negli ultimi 15 minuti del secondo tempo, ci hanno pensato Chris Smalling e Carles Perez a segnare i due gol che hanno portato alla vittoria.

Roma-Bodo, ultimo allenamento alla vigilia: Mou a colloquio con Perez

roma-bodo allenamento seduta vigilia mourinho perez
Carles Perez, attaccante spagnolo della Roma acquistato dal Barcellona ©LaPresse

Proprio l’attaccante spagnolo è stato protagonista di un lungo colloquio con Mourinho stamattina. A Trigoria si è svolto l’ultimo allenamento alla vigilia di Roma-Bodo, partita valida per i quarti di finale di Conference League. La partita rappresenta una degli appuntamenti più importanti della stagione arrivati fino a questo momento e Mourinho vuole andare avanti nella competizione. Pochi minuti prima della seduta, il tecnico portoghese ha riunito la squadra nel campo B per fare un discorso ai giocatori. Una volta terminato si sono spostati agli altri campi e nel tragitto c’è stato un lungo colloquio tra Mourinho e Carles Perez.