Calciomercato Roma, sgambetto Inter e addio top player

L’allenatore dei nerazzurri ha messo i bastoni tra le ruote alla Roma per l’obiettivo del calciomercato che potrebbe arrivare in estate

In estate la Roma ha intenzione di dare vita a una vera e propria rifondazione della squadra per cercare di lottare ad alti livelli. I Friedkin hanno deciso di puntate sul calciomercato per dare a Mourinho una rosa in grado di competere al meglio per grandi palcoscenici. La prima stagione romanista dello Special One è cominciata con qualche intoppo, dovuto sia alla novità dell’allenatore, sia per l’assenza di alcuni profili in squadra. Nei 25 messi a disposizione di Mou, infatti, mancano alcuni ruoli che hanno portato José a cambiare. Soprattutto la formazione.

calciomercato roma inter de paul
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Lo Special One, infatti, avrebbe voluto giocare con la difesa a quattro, mentre è stato costretto a giocare con tre centrali e un centrocampo a cinque per la maggior parte della stagione. Questo non è lo schieramento preferito dal portoghese, come lo stesso ha confessato in una conferenza stampa, ma è quello con cui i giocatori si trovano meglio. Oltre a questo, però, mancano anche alcuni ruoli come quello del regista. Mourinho avrebbe voluto avere qualcuno in rosa in grado di saper gestire i tempi di gioco e dettare i ritmi. I primi tentativi di rimediare sono stati fatti anche in estate, ma Tiago Pinto non è riuscito a portare a Trigoria i profili più adatti.

Calciomercato Roma, l’Inter in vantaggio su De Paul

calciomercato roma inter de paul
Rodrigo De Paul, centrocampista argentino dell’Atletico Madrid ex Udinese ©LaPresse

Uno dei profili che piaceva molto a Pinto per migliorare il centrocampo è quello di Rodrigo De Paul. Il centrocampista dell’Atletico Madrid interessa molto alla Roma, ma anche all’Inter. Secondo quanto riporta Tuttosport, i nerazzurri sono stati i primi a seguire le tracce dell’argentino e ora sembra che l’affare sia diventato ancora più importante visti i due giorni di Ausilio a Madrid. Qui il direttore sportivo dei nerazzurri ha annotato quali siano i giocatori migliori in esubero sia per l’Atletico che per il Real e il nome dell’ex Udinese è stato segnato come primo sulla lista mettendo i bastoni tra le ruote della Roma.