Calciomercato Roma, salta l’affare da 7 milioni

Niente da fare per la Roma e per Pinto che perde un obiettivo per la prossima finestra di calciomercato estivo a pochi milioni

Stasera la Roma scende in campo allo Stadio Olimpico contro il Bodo/Glimt. La partita è da dentro o fuori, serve una vittoria per i giallorossi che non vogliono uscire dalla Conference League, neonata coppa. Approdare alla semifinale è fondamentale per la stagione giallorossa che punta gran parte dei propri sforzi sulla competizione europea. I norvegesi, quindi, rappresentano un grande ostacolo per i piani dei giallorossi che non devono farsi mettere nel sacco da una delle sorprese più sorprendenti di questo torneo. Un altro obiettivo dei giallorossi è l’approdo in Champions League. La Juventus ad oggi dista una manciata di punti e fare bene da qui alla fine della stagione è fondamentale per Mourinho e compagni.

calciomercato roma roca
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Uno degli obiettivi dei Friedkin, invece, è riformare la squadra in estate mettendo mano al portafoglio per intervenire sul mercato. Il progetto passerà inevitabilmente per Tiago Pinto che, lista alla mano, sta scrutando il mercato per individuare i profili migliori per Mourinho. Lo Special One, infatti, vuole rinforzare il centrocampo grazie all’acquisto di un regista e di un mediano. Sono diversi i profili sulla lista dell’ex Benfica, con uno in particolare che sta per sfumare a causa di alcuni intrecci di mercato. Lo spagnolo Marc Roca interessava molto a Pinto, ma l’affare per l’ex Espanyol si sta allontanando.

Calciomercato Roma, Roca verso il Betis: c’è la luce verde

calciomercato roma roca
Marc Roca, centrocampista del Bayern Monaco ©LaPresse

Secondo quanto riporta todofichajes.com, infatti, il Bayern Monaco ha dato luce verde al Real Betis per la cessione del centrocampista. Marc Roca non ha avuto molta fortuna con i bavaresi, avendo giocato solo 12 partite, e vuole rilanciare la sua carriera all’estero. La Liga sarebbe la destinazione migliore per l’ex Espanyol, che ha un costo ridotto del cartellino. Il Betis, infatti, dovrebbe spendere circa sette milioni per prendere il centrocampista e riportarlo in patria. Sfuma, così, uno degli obiettivi di calciomercato della Roma, con José Mourinho che dovrà chiedere a Tiago Pinto diversi profili.