Calciomercato Roma, trovato il sostituto: assist per Mourinho

L’allenatore della Roma può esultare perché uno dei suoi obiettivi del prossimo calciomercato estivo potrebbe liberarsi a luglio 

A giugno la Roma darà vita una vera e propria rivoluzione della rosa. I Friedkin, infatti, hanno messo in programma di investire molto sul calciomercato per dare a Mourinho una squadra di tutto rispetto. L’obiettivo di Dan e Ryan è quello di lottare ad alti livelli e per questo hanno affidato a Tiago Pinto le chiavi per il secondo anno romanista del portoghese. Questi ultimi mesi saranno fondamentali per l’ex Benfica per valutare al meglio quali sono i reparti da migliorare.

Calciomercato roma
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Uno in particolare è il centrocampo dove sta chiedendo rinforzi sin dai primi mesi della sua avventura nella Capitale. Alla linea mediana giallorossa, infatti, mancano un regista e un centrocampista che sia in grado di garantire fisicità, come Mou ha sempre voluto. Per questo, Tiago Pinto già si è mosso per individuare i migliori profili con le caratteristiche richieste dallo Special One. Uno di questi era Boubacar Kamara centrocampista francese del Marsiglia. Il mediano, però, ha il contratto in scadenza in estate e su di lui ci sono diversi big club europei. Così, Pinto ha deciso di virare su altri calciatori come Leandro Paredes, centrocampista del Paris Saint-Germain ex giallorosso.

Calciomercato Roma, Arsenal su Paredes: Xhaka può partire

calciomercato roma
Granit Xhaka, centrocampista svizzero dell’Arsenal ©LaPresse

Il centrocampista argentino piace molto alla Roma, che lo conosce bene visto il suo passato nella Capitale. Le ultime stagioni in Francia, però, hanno attirato su di lui anche altri big club europei come l’Arsenal. Come riporta fichajes.com, i Gunners hanno intenzione di prendere l’argentino che chiuderebbe in modo definitivo la porta a Granit Xhaka. Il centrocampista svizzero di ventinove era la prima scelta di Mourinho in estate per rinforzare il centrocampo già nella scorsa estate. L’arrivo di Paredes chiuderebbe la porta a Xhaka, che potrebbe quindi partire per la Capitale. José otterrebbe finalmente il rinforzo tanto sperato per la linea mediana, dove da tempo manca un regista. Fino ad ora, infatti, il portoghese si è dovuto adattare schierando Oliveira o Mkhitaryan, che di ruolo fa il trequartista.