Calciomercato Roma, bivio Zaniolo | ‘Ultimatum’ rinnovo

Calciomercato Roma, riflettori accesi sul futuro di Nicolò Zaniolo. Il numero 22 è a un bivio in vista della sessione estiva, ecco la condizione per il rinnovo.

Nicolò Zaniolo ha rubato letteralmente la scena nell’ultima gara della Roma. Nel 4-0 con cui la truppa di Josè Mourinho è riuscita finalmente a sbarazzarsi del Bodo-Glimt la stella del numero 22 ha incantato gli occhi dei tifosi giallorossi. La tripletta scintillante del fantasista ex Inter ha riacceso le voci sul suo futuro in sede di mercato, un vero e proprio bivio attende la Roma e Zaniolo durante la sessione estiva.

calciomercato Roma
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Giovedì sera lo stadio Olimpico è stato illuminato dalla stella di Nicolò Zaniolo. Il numero 22 ha letteralmente trascinato i suoi nella roboante vittoria contro il Bodo-Glimt. La squadra norvegese, autentico tabù prima della gara di ritorno dei quarti di finale della Conference League, è stata spazzata via con un 4-0 nel segno di Zaniolo. Il fantasista ha realizzato una tripletta da cineteca, il suo impatto nella gara è stato devastante ed ha consegnato ai giallorossi la terza semifinale europea nel giro di pochi anni. Prestazione folgorante che ha riacceso i riflettori sul suo futuro in sede di mercato, ecco cosa può cambiare in vista della sessione estiva.

Calciomercato Roma, bivio Zaniolo | La condizione per il rinnovo

calciomercato Roma
La squadra festeggia Zaniolo ©LaPresse

La prima tripletta della carriera per Zaniolo ha consegnato le semifinali di Conference League alla Roma e riacceso il dibattito intorno al suo futuro. Lo stesso numero 22, intervistato a caldo nel post match, ha ammesso di non conoscere ancora il suo destino in sede di calciomercato. Il nuovo scenario che potrebbe portarlo al rinnovo contrattuale viene descritto quest’oggi dalle colonne della Gazzetta dello Sport. Nell’articolo il quotidiano sportivo tratteggia la via che potrebbe portare l’attesa firma sul nuovo contratto di Zaniolo, con l’ultimatum lanciato alla società giallorossa.

Al momento il numero 22 percepisce uno stipendio pari a 2,2 milioni bonus inclusi. Per apporre la firma sul rinnovo contrattuale si attende un ingaggio da top player, modello Lorenzo Pellegrini. Il capitano giallorosso ha un ingaggio di 6 milioni di euro annui, anche qui bonus inclusi. La condizione per il rinnovo contrattuale mira a sfiorare suddetta cifra, considerando che al momento sono circa una decina i giocatori con un ingaggio più alto del fantasista.