Leicester-Roma, rientro ufficiale in gruppo per il big

Leicester-Roma, aumenta il fermento in casa giallorossa per il prossimo e doppio impegno dei giallorossi in Conference League.

Dopo il pareggio firmato El-Shaarawy in quel di Napoli lo scorso lunedì, la compagine di Mourinho è attualmente concentrata sul prossimo e delicato incrocio contro l’Inter, in programma domani, sabato 23 aprile, alle ore 18. I primi due incroci con il suo passato non sono stati felicissimi per lo Special One, ora pronto a entrare nelle ultime e decisive settimane della sua prima stagione in giallorosso.

Roma
José Mourinho ©LaPresse

Oltre a quello contro Inzaghi, spiccano sicuramente i 180 minuti di Conference League con il Leicester, per i quali il popolo capitolino ha palesato per l’ennesima volta una grandissima risposta d’amore. Il settore ospiti del City Stadium si è riempito in pochissimi minuti, così come lo stesso Stadio Olimpico ha registrato la totale saturazione non molte ore dopo l’inizio della vendita libera.

Leicester-Roma, rientro ufficiale in gruppo per Vardy

Leicester-Roma
Jamie Vardy ©LaPresse

Senza trascurare le altre gare di campionato, relativamente alle quali è arrivato ieri un importante annuncio da parte del club, riferiamo di un aggiornamento ufficiale relativo alla gara con il Leicester. Mourinho affronterà gli uomini di Rodgers il 28 aprile in Inghilterra e il 5 maggio davanti al proprio pubblico.

Saranno sicuramente 180 minuti (almeno) infuocati e rappresentanti sicuramente la parentesi più importante di questo percorso. In vista del doppio impegno, arriva per i tifosi della Roma una notizia di certo non proprio esaltante. Come annunciato dal club, infatti, Jamie Vardy è tornato ad allenarsi in gruppo, dopo l’infortunio rimediato al ginocchio. Lo stesso Rodgers ha annunciato in conferenza stampa di sperare in una sua disponibilità già per la partita di domani contro l’Aston Villa.