Inter-Roma, tegola Cristante: la prima diagnosi ufficiale

La Roma è atterrata da poco a Milano, domani sera la sfida all’Inter di Simone Inzaghi. Tegola Cristante per i giallorossi, ecco la diagnosi.

Vigilia di Inter-Roma che non porta buone notizie per il grande ex della sfida, Josè Mourinho. Il tecnico portoghese deve fare i conti con l’assenza di Bryan Cristante, il centrocampista non è partito per la città lombarda. Ecco le condizioni del numero 4 giallorosso, arriva la prima diagnosi ufficiale sull’ex Atalanta.

Roma Inter
Bryan Cristante ©LaPresse

Josè Mourinho deve fare i conti con una pesante assenza dell’ultima ora, Bryan Cristante non è partito per Milano. Al pari degli squalificati Zaniolo e Fuzato il centrocampista è rimasto a Roma per guai fisici. La squadra giallorossa domani sera scenderà in campo a San Siro, di fronte l’Inter di Simone Inzaghi. Ennesima trasferta delicata per la squadra giallorossa, reduce dal punto conquistato in rimonta sul campo del Napoli. Pareggio che ha messo un freno alle ambizioni scudetto dei partenopei, guidati da Luciano Spalletti. Di ex in ex, domani sera sarà una gara particolare per Josè Mourinho, alla seconda da avversario in casa dell’Inter. Nerazzurri che si giocano una buona parte delle chance scudetto domani, mentre la Roma non può perdere terreno nella corsa al piazzamento europeo.

Inter-Roma, tegola Cristante: la prima diagnosi ufficiale

Inter Roma
Josè Mourinho ©LaPresse

Chi non farà parte della disputa è Bryan Cristante, il centrocampista non è partito alla volta di Milano con i compagni. Una vera e propria tegola per Josè Mourinho, costretto a rinunciare a Nicolò Zaniolo per squalifica dopo il cartellino giallo rimediato a Napoli. La prima diagnosi ufficiale parla di un problema alla zona lombare per il centrocampista. Nessuna emergenza e nulla di grave per l’ex Atalanta, ma a scopo precauzionale si è scelto di farlo riposare in vista anche della prima gara delle semifinali della Conference League. Giovedì infatti la Roma volerà in Inghilterra, per il primo atto della sfida al Leicester. Nella sfida di domani sera invece salgono le quotazioni di Jordan Veretout, il francese con le assenze di Zaniolo e Cristante è quasi certo di una maglia da titolare nella zona nevralgica del campo.