Calciomercato Roma, due talenti sul piatto: Juve avvisata

Calciomercato Roma, Pinto ha individuato la strategia per sottrarre alla concorrenza uno degli elementi più seguiti nella nostra Serie A.

Lo scacco per 3 a 1 contro l’Inter di Inzaghi ha interrotto la striscia di partite senza sconfitte degli uomini di Mourinho, usciti da San Siro consapevoli di aver affrontato una squadra più forte ma di non aver sfigurato tanto quanto all’andata. Le prestazioni di molti non sono state brillanti, come da noi riportatevi, ma lo stesso Special One ha espresso gradimento per il modus operandi della propria compagine.

Inter-Roma
Inter-Roma ©LaPresse

La cosa più importante, ora, è archiviare quanto prima la terza sconfitta stagionale contro i nerazzurri che, considerato anche il 2 a 0 di Coppa Italia, hanno più che dominato in questo gioco di confronti tra Inzaghi e Mourinho.

Senza addentrarci in discorsi esulanti da quello che vuole essere quello del presente articolo, è giusto evidenziare come la squadra vista quest’oggi abbia maturato un atteggiamento totalmente diverso rispetto al passato e contro una rosa che ha alle sue spalle un percorso tecnico ben più lungo rispetto a quello dei capitolini.

Calciomercato Roma, Pinto cala il doppio asso per il colpo in Serie A

Calciomercato Roma
Nahuel Molina ©LaPresse

Isolandoci momentaneamente dai discorsi squisitamente di campo e concentrando la nostra attenzione su quella che sarà l’attenzione di Pinto nei prossimi mesi, riportiamo di seguito un importante aggiornamento annunciato da SerieBNews.com. In questi mesi, tra i tanti giocatori emergenti del nostro campionato, ha catturato una certa attenzione anche Nahuel Molina.

Le sei reti fin qui segnate, unitamente a prestazioni caratterizzate da picchi importanti e buona continuità, hanno attirato Tiago Pinto. Il gm è però consapevole di dover superare Juventus e Atletico per il classe 1998 argentino. Quest’ultimo vorrebbe giocare la Champions ma il fattore Mourinho potrebbe avere un peso di certo non esiguo. A Trigoria si starebbe valutando la possibilità di inserire due importanti contropartite sul piatto, Felix Afena-Gyan ed Ebrima Darboe.