Calciomercato Roma, Friedkin scatenati: 100 milioni e tre colpi

Dan e Ryan vogliono cominciare al meglio il secondo anno con Mourinho alla guida della Roma e vogliono investire nel calciomercato

Il primo anno di José Mourinho sulla panchina della Roma sta per concludersi di qui a breve. In questa stagione, lo Special One ha raggiunto dei primi risultati che possono essere considerati in modo positivo sia dalla società, che dai tifosi. La terza semifinale europea in quattro anni può essere un vanto per i giallorossi, che possono vantare anche un tifo unico come poche squadre hanno. I supporter sono stati i veri e proprio protagonisti di questa prima annata con il portoghese e i Friedkin hanno intenzione di premiarli investendo nella società. Nei piani di Dan e Ryan, infatti, c’è quello di lottare ad alti livelli e per questo motivo hanno deciso di mettere mano al portafoglio.

Calciomercato Roma
Dan Friedkin, presidente della Roma ©LaPresse

In particolare a luglio comincia il calciomercato con Tiago Pinto che dovrà rinforzare la rosa a disposizione di José. L’ex allenatore del Real Madrid, infatti, vorrebbe vedere qualche nuovo calciatore a Trigoria, soprattutto per migliorare determinati reparti. Mentre alcuni hanno bisogno di un vero e proprio investimento, in altri c’è necessità di acquistare una riserva visto che in rosa non ce ne sono di livello. Basti pensare al centrocampo giallorosso, dove Mourinho vorrebbe avere un regista e l’attacco, dove oltre al solo Abraham le alternative presenti nella Roma non garantiscono un buon livello.

Calciomercato Roma, 100 milioni e tre colpi per Mourinho

calciomercato roma
Gonçalo Guedes, attaccante portoghese del Valencia ©LaPresse

Per migliorare la rosa, quindi, Dan e Ryan hanno deciso di mettere mano al portafoglio. Come riporta la Gazzetta dello Sport, i due hanno finalizzato una ricapitalizzazione da circa 100 milioni. Una cifra non da poco per i due americani, che hanno intenzione di regalare a Mourihno tre colpi in estate. Il primo è un difensore centrale che vada a completare il reparto. Si tratta di Marcos Senesi, centrale del Feyenoord che piace a Mou. Il secondo è un Xeka, centrocampista del Lilla che a giugno sarà svincolato. Infine c’è Gonçalo Guedes esterno del Valencia che costa circa 40 milioni.