Calciomercato Roma, mega offerta per Zaniolo | C’è il nuovo club

Calciomercato Roma, mega offerta per Zaniolo: c’è l’inserimento di un nuovo club per l’attaccante giallorosso. Partita l’azione

Al centro delle trattative da diverso tempo, si avvicina quello che potrebbe essere il momento chiave per capire il futuro di Nicolò Zaniolo, l’attaccante della Roma cercato dalla Juventus – ma anche dal Milan in Italia – che, però, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport avrebbe mercato anche in Premier League. Insomma, fa gola a tanti.

Calciomercato Roma
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

E quale occasione migliore se non il viaggio in Inghilterra per la semifinale di Conference League contro il Leicester per visionarlo da vicino? Nessuna, ovviamente, visto che il quotidiano rosa sottolinea che giovedì sono attesi dirigenti del Tottenham di Antonio Conte e soprattutto del Newcastle, per vedere all’opera e da vicino, quell’elemento che la Roma potrebbe anche cedere per trovare almeno 60 milioni di euro da investire nelle proprie trattative.

Calciomercato Roma, c’è il Newcastle

calciomercato roma
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

I bianconeri d’Inghilterra sono la nuova squadra interessata a Nicolò. E questi, viste le enormi potenzialità economiche che hanno, potrebbero veramente regalare a Pinto la somma che il general manager chiede per il cartellino di Nicolò. I 60 milioni richiesti – potrebbero bastarne anche 50 a dire il vero ma non di meno – da sogno diventerebbero realtà. Soprattutto se anche il Tottenham confermasse l’interesse, si potrebbe scatenare un’asta internazionale che la Roma è pronta, ovviamente, ad assecondare in tutto e per tutto per far lievitare il costo del cartellino.

Potrebbe essere sicuramente una buona notizia per Pinto, alla ricerca di finanziatori – con le cessioni  – per cercare in tutti i modi di regalare a José Mourinho quelli che sono gli obiettivi di mercato per il prossimo anno. Lo Special One avrebbe chiesto un titolare per ogni reparto e avrebbe avuto anche l’ok da parte dei Friedkin. Con la cessione di Zaniolo tutto potrebbe comunque diventare assai più semplice.