Calciomercato Roma, pressing Juve e scippo a zero

Allegri vuole soffiare alla Roma il colpo a zero nella prossima finestra di calciomercato estiva, lasciando Pinto e Mourinho a mani vuote

È ancora per l’ennesima volta Roma contro Juventus. Ma stavolta non centra il campo. Quest’ultima sfida, infatti, non verrà combattuta da undici giocatori in campo, ma da soli due personaggi: Tiago Pinto e Federico Cherubini. I due dirigenti si occupano delle trattative di calciomercato dei rispettivi club e hanno messo nel mirino lo stesso obiettivo. José Mourinho vorrebbe rinforzare la rosa a partire dal 1° luglio, giorno in cui si possono ufficializzare gli acquisti perché comincia la finestra estiva di mercato.

calciomercato roma
Massimiliano Allegri e José Mourinho, rispettivamente allenatore della Juventus e della Roma ©LaPresse

Lo Special One, infatti, ha intenzione di migliorare la sua rosa con diversi innesti, soprattutto a centrocampo. Uno di questi è Ruben Loftus-Cheek, mediano ventiseienne del Chelsea che piace anche ad altre rivali in Serie A. L’obiettivo di José è quello di prendere qualcuno che sia in grado di dettare i ritmi e gestire il pallone durante le partite. Fino ad ora nella Roma manca un giocatore con queste qualità. Gli unici che ci sono andati vicino sono Henrikh Mkhitaryan e Sergio Oliveira. I due sono gli unici giocatori che, insieme a Cristante, possono svolgere questo lavoro, con l’italiano che viene utilizzato da Mou per superare le linee di pressione grazie alle sue verticalizzazioni.

Calciomercato Roma, la Juve vuole Kamara in estate

calciomercato roma
Boubacar Kamara, centrocampista francese del Marsiglia ©LaPresse

Uno dei profili che piacciono a José Mourinho è quello di Boubacar Kamara. Il mediano francese del Marsiglia ha il contratto in scadenza a giugno ed è uno dei migliori talenti disponibili sul mercato. Su di lui ci sono diversi big club e la Roma sembra pronta a battagliare per portarlo nella Capitale. Secondo quanto riporta Marcello Chirico, però, sul ventiduenne c’è anche la Juventus che vuole rinforzare ancora la sua linea mediana. Non è bastato l’inserimento di Denis Zakaria a gennaio, Allegri vuole avere più fisico e qualità e per questo ha aperto la sfida a Mourinho e Tiago Pinto per il francese a costo zero.