Calciomercato Roma, annuncio ai compagni e addio sicuro

Calciomercato Roma, ha comunicato ai compagni di squadra la decisione di lasciare il club nella prossima finestra di mercato

La Roma è appena uscita vincitrice dalla sfida contro il Leicester nella semifinale di Conference League. Il successo sul club inglese ha permesso ai giallorossi di approdare in semifinale del neonato torneo, in programma a Tirana. La partita è la più attesa di questo finale di stagione con i tifosi che sperano di accaparrarsi un biglietto per entrare allo stadio dove si farà la storia. I tagliandi, però, si sono trasformati in un vero e proprio caso, con la società che ieri ha annunciato che saranno dedicati solamente agli abbonati. Ai 166 presenti il 21 ottobre a Bodo, nella serata del tragico 6-1, i biglietti saranno direttamente regalati dalla società.

calciomercato roma
Tiago Pinto e José Mourinho, rispettivamente general manager e allenatore della Roma ©LaPresse

La gioia da parte dei giallorossi per il successo è stata tanta, come ha documentato la Roma sui propri profili socia. Con un sorrisone a trentadue denti, si è unico alla festa di squadra anche Tiago Pinto, che ha abbracciato alcuni dei giocatori in festa. Il general manager dell’area sportiva giallorossa, però, deve mettere da parte la contentezza per la finale raggiunta e pensare subito alle prossime mosse di calciomercato. In estate, infatti, l’ex Benfica dovrà migliorare la squadra per permettere a José Mourinho di lottare ad alti livelli. Questo, è il progetto dei Friedkin, che credono molto nello Special One.

Calciomercato Roma, Bailly pronto a lasciare lo United: annuncio ai compagni

calciomercato roma
Eric Bailly, difensore ivoriano del Manchester United ©LaPresse

Uno dei ruoli che verranno sicuramente rinforzati da Pinto è la difesa, dove alcuni limiti individuali e fisici preoccupano Mourinho. Per questo il gm vuole comprare un difensore centrale allo Special One, che lo preferirebbe mancino e che sappia impostare. In caso queste caratteristiche dovessero mancare, il tecnico si accontenterebbe anche di un profilo di livello come quello di Eric Bailly. Secondo quanto riporta Manchester Evening News, il difensore non fa parte dei piani di Ten Hag, futuro allenatore dei Red Devils. Per questo motivo, il centrale ivoriano ha annunciato ai suoi compagni di squadra che lascerà il club in estate. Una notizia che fa tanto piacere a Mourinho, che potrebbe ricreare la coppia di difensori del Manchester anche nella capitale.