Calciomercato Roma, accordo con la Juve: subito 12 milioni

Calciomercato Roma, beffa servita per Mourinho dalla Juventus. Spunta l’accordo con 12 milioni sul piatto in vista della sessione estiva.

La Juventus si muove d’anticipo e con la mossa da 12 milioni beffa la concorrenza dello Special One. Allegri mette le mani sul rinforzo desiderato da Josè Mourinho, mentre la Roma si gode la qualificazione alla finale della Conference League. In attesa della sfida di Tirana, in programma il 25 maggio contro il Feyenord, la corsa al quinto posto in Serie A continua a regalare emozioni. Ed in vista della campagna acquisti estiva arriva il sorpasso deciso della Juventus: accordo lampo e dodici milioni immediati.

calciomercato Roma
Massimiliano Allegri e Jose Mourinho ©LaPresse

La Roma ha archiviato alla grande la pratica Leicester, l’1-0 firmato Tammy Abraham ha permesso alla squadra giallorossa di conquistare la finale della Conference League. La vittoria di giovedì sera, in uno stadio Olimpico delle grandi occasioni, ha rotto un tabù che vedeva la Roma senza una finale europea da ben trentuno anni. Josè Mourinho, visibilmente commosso al triplice fischio, ora ha l’occasione di chiudere la stagione col botto. Senza tralasciare la corsa al quinto posto, divenuta serrata dopo il pareggio casalingo trovato contro il Bologna. Lunedì sera, nel posticipo della terzultima giornata di Serie A, lo scontro diretto in casa della Fiorentina. Mentre la Juventus riesce a beffare Mou in vista della sessione estiva di calciomercato, ecco l’accordo con dodici milioni di euro sul piatto.

Calciomercato Roma, accordo con la Juve: subito 12 milioni

calciomercato Roma
Nemanja Matic ©LaPresse

A sganciare la bomba in queste ore ci ha pensato il Daily Star, secondo cui la Juventus avrebbe praticamente chiuso per l’arrivo di Nemanja Matic dal Manchester United. Il roccioso centrocampista 33enne era stato accostato con determinazione alla Roma, ma a spuntarla è la squadra bianconera allenata da Massimiliano Allegri. Secondo quanto riferito dal media britannico la Juventus per strappare il sì definitivo del centrocampista è pronta a consegnargli un bonus alla firma da dodici milioni di euro, più un ingaggio importante da 5.5 mln annui. Con la maglia dei Red Devils il serbo ha collezionato in cinque stagioni 157 presenze e 4 reti, ora il suo futuro è pronto a tingersi di bianconero.