Calciomercato Roma, è fuori dai piani del club: incontro e via libera Pinto

Uno degli obiettivi di calciomercato della Roma è scivolato fuori dai piani del suo allenatore in vista della prossima stagione

La Roma viene dalla cocente sconfitta contro la Fiorentina. La viola è riuscita a battere 2-0 i giallorossi grazie alle reti di Bonaventura e Gonzalez, con quest’ultimo che ha segnato su calcio di rigore. Il penalty assegnato dopo pochi minuti, però, è uno degli episodi più discussi della gara visto che il contatto tra lo spagnolo e Karsdorp era veramente lieve. A far scattare la polemica, però è stato l’atteggiamento di guida che prima ha lasciato giocare per il vantaggio e poi ha fischiato il penalty dopo un On Field Review chiamato da Bantic he era al Var. Con questa decisione la Fiorentina ha potuto indirizzare subito la gara a suo favore e metterla sui binari giusti per la viola.

calciomercato roma
Tiago Pinto e José Mourinho ©LaPresse

L’episodio è stato uno dei tanti che hanno lasciato perplessi i tifosi della Roma, ma anche lo staff dirigenziale e i calciatori. In particolare Tiago Pinto è rimasto incredulo davanti alla decisione di Guida. In sala stampa, il general manager giallorosso ha chiesto spiegazioni affermando come ogni settimana succedano eventi del genere che lasciano sconcertati e confusi tutti a Trigoria. L’ex ds del Benfica, però, ora ha l’arduo compito di dimenticare al più presto la brutta gara di Firenze e pensare subito al calciomercato che arriva in estate. Mourinho vorrebbe rinforzare diversi reparti dalle trattative dei prossimi tre mesi e ha dato delle indicazioni precise al suo braccio destro per individuare i profili migliori. Il primo è sicuramente quello di un centrocampista.

Calciomercato Roma, Roca a colloqui con Nageslaman: può lasciare il Bayern

calciomercato roma
Marc Roca, centrocampista del Bayern Monaco ©LaPresse

Uno dei profili che interessano a Pinto e Mourinho è quello di Marc Roca, centrocampista spagnolo del Bayern Monaco che non ha brillato con i bavaresi. L’ex Espanyol ha avuto la strada chiusa dalla grande concorrenza in rosa e per questo non ha mai potuto dimostrare le sue vere abilità. Secondo quanto riporta Bavarian football works, il venticinquenne ha avuto un colloquio con Nagelsman che ha aperto la porta a una permanenza per un anno, ma soprattutto alla cessione del calciatore. Su di lui ci sono molti club, tra cui la Roma, che spera di prenderlo in estate.