Roma, affare da 35 milioni: annuncio ufficiale Friedkin

Roma, non si ferma la rivoluzione dei Friedkin in casa giallorossa. L’annuncio ufficiale lo rimarca con decisione, le ultimissime.

La famiglia Friedkin sta portando avanti una vera e propria rivoluzione in casa Roma. La proprietà statunitense, che poco più di un anno fa annunciava Josè Mourinho sulla panchina giallorossa, sorprende ancora una volta. L’annuncio dello Special One destò scalpore tra tutti i tifosi, non solo quelli giallorossi, quello che succederà dopo il recente annuncio potrà cambiare completamente l’asset societario della Roma. Ennesimo tassello della rivoluzione totale della famiglia Friedkin, ecco quanto comunicato tramite i propri canali. Sul piatto oltre 35 milioni di euro, ecco tutti i dettagli sull’operazione.

Roma Friedkin
Dan e Ryan Friedkin ©LaPresse

La Roma sta vivendo un finale di stagione decisamente acceso. La prima stagione di Josè Mourinho ha regalato ai giallorossi la finale della Conference League, ben trentuno anni dopo l’ultima finale disputata in Europa. L’annuncio dello Special One sulla panchina giallorossa provocò un terremoto nel calcio italiano, un vero e proprio colpo di teatro da parte della famiglia Friedkin. E la proprietà statunitense della Roma non è stanca di sfornare novità per i tifosi, l’ultima è stata da poco comunicata ufficialmente tramite i canali della società giallorossa. Ennesima novità, che arriva dopo quanto deciso dalla Lega Serie A per quel che riguarda l’anticipo tra Torino e Roma.

Rivoluzione Roma, affare da 35 milioni: annuncio ufficiale Friedkin

Roma Friedkin
Lorenzo Pellegrini ©LaPresse

La famiglia Friedkin ha dato il via ad un Offerta Pubblica d’Acquisto sulle azioni del club giallorosso non ancora in possesso della famiglia statunitense. Ecco la più recente delle novità, lanciata sui propri canali col motto: “Il tuo assist è decisivo per questa importante partita” In parole povere i Friedkin hanno deciso di avviare il delisting dalla borsa, offrendo a ciascun azionista un corrispettivo di 0,43 € ad azione per un investimento totale di 35.69 milioni di euro. Di seguito il comunicato ufficiale della società giallorossa.

“A.S. Roma S.p.A. (“AS Roma” o la “Società”) comunica che, in data odierna, Romulus and Remus Investments LLC (l’“Offerente”), socio di controllo indiretto della Società, che detiene l’86,80% del capitale sociale di AS Roma, ha annunciato l‘intenzione di promuovere un’offerta pubblica di acquisto volontaria (l’“OPA”) su tutte le azioni AS Roma. L’Offerta è finalizzata al delisting di AS Roma dalla Borsa senza che residuino azionisti di minoranza.”