Calciomercato Roma, salta l’intesa tra club: vuole solo Mourinho

Calciomercato Roma, arrivano importanti aggiornamenti relativi al rinforzo in attacco da consegnare a Mourinho durante la prossima campagna acquisti.

I giallorossi si stanno in questi giorni preparando per affrontare nel migliore dei modi i due prossimi turni di campionato, destinati ad avere una valenza tutt’altro che esigua ai fini del piazzamento in Europa League. Non sarà di certo compito semplice, alla luce della recente sconfitta con la Fiorentina e della buona striscia trovata dagli uomini di Sarri.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Qualsivoglia discorso è sicuramente aperto ma, ad oggi, l’unica certezza è che una tra Fiorentina, Atalanta, Lazio e Roma non manterrà il piazzamento in campionato per la qualificazione ad una delle due manifestazioni continentali considerate cadette rispetto alla Champions League.

I capitolini avevano trovato una felicissima serie di risultati utili, leggermente inclinatasi in seguito alle “distrazioni” di Conference che, unitamente a delle scelte arbitrali non proprio felicissime in terra ligure qualche giorno fa, hanno favorito il sorpasso di Immobile e colleghi. Ad oggi resta tutto ancora aperto, con i giallorossi consapevoli di poter avere una strada in più rispetto alle concorrenti per arrivare in Europa League ma altrettanto consci di non poter concedersi assolutamente il lusso di snobbare i prossimi 180 minuti di Serie A.

Calciomercato Roma, gli ultimi aggiornamenti dalla Spagna su Ez Abde

Calciomercato Roma
Ez Abde ©LaPresse

In attesa di quelle che saranno le evoluzioni in campionato, riferiamo di seguito importanti aggiornamenti di mercato giunti dalla Spagna. Lo scorso mese vi avevamo iniziato a parlare della possibilità di assistere all’ingaggio estivo del giocatore del Barcellona, Ez Abde. L’interesse per il marocchino non è scemato, complice la sua posizione non proprio centrale all’interno dello scacchiere di Xavi.

Secondo Sport.es, il classe 2001 è considerato dal Real Betis il rinforzo ideale per ovviare alla ormai certa sortita a fine anno di Cristian Tello. I Verdiblancos sono attualmente in vantaggio, complici i buoni rapporti tra i due club spagnoli e la meno rigidità palesata dal Betis di inserire la possibilità di contro-riscatto a favore del Barca.

Non sfugga quanto però raccolto da Fichajes.net, secondo il quale gli iberici sarebbero attualmente in vantaggio ma il giocatore preferirebbe essere allenato da Mourinho. La Roma non è però intenzionata a concedere la possibilità di ricompra ai catalani, consapevoli tanto quanto i giallorossi dei grandi margini di crescita dell’ex Hercules, appartenente alla ricca scuderia di Mendes. Secondo fattore che potrebbe giovare a Pinto e colleghi.