Calciomercato Roma, futuro Zaniolo: l’indizio tra nuova maglia e social

L’attaccante della Roma è finito negli ultimi mesi in voci di diverse calciomercato che lo vedono lontano dalla Capitale

Questi ultimi mesi sono stati parecchio pesanti per Nicolò Zaniolo che ha dovuto mandare giù il boccone amaro della panchina. Tra marzo e aprile, infatti, José Mourinho aveva deciso di far riposare l’attaccante della Roma, che ha saltato la festa post derby vinto 3-0. In quell’occasione il classe 1999 ha seguito le esultanze dei compagni dalla panchina senza poter dare un aiuto concreto. Il riposo, però, ha fatto bene all’ex Inter, che contro il Bodo/Glimt ha segnato la prima tripletta da professionista, per giunta in una competizione europea. Con il duro lavoro, il ventidue è riuscito a riprendersi il posto in squadra accanto ad Abraham, anche se nelle orecchie continua a ronzargli una voce molto fastidiosa per i tifosi, figuriamoci per lui.

calciomercato roma
Nicolò Zaniolo, attaccante della Roma ©LaPresse

I rumori, le voci, il bisbiglio che si fa chiacchiera e che ronza nella mente di Zaniolo è quello che lo vedrebbe lontano da Roma. A partire da gennaio, infatti, si sono susseguite una serie di rumors che vedrebbero Nicolò verso alcuni big club, con la Juventus in pole position. Sono proprio i bianconeri che stanno cercando la strategia giusta per prendere il ventiduenne e regalare ad Allegri un grande talento per il post Dybala. L’attaccante argentino, infatti, ha deciso che non rinnoverà il contratto con il club torinese. Per questo, il ds Cherubini è corso ai ripari mettendosi sulle tracce di Zaniolo e mettendo in dubbio la sua permanenza nella Capitale.

Calciomercato Roma, Zaniolo testimonial della nuova maglia: e i tifosi esultano

calciomercato roma
Zaniolo, Ibanez,Pellegrini e Abraham posano per la nuova maglia della Roma ©LaPresse

Un indizio in vista della prossima stagione, però, è stato dato dalla Roma stessa che oggi ha presentato la nuova maglia. I giallorossi hanno utilizzato diversi calciatori della Prima squadra come modelli. Questi erano Abraham, Ibanez, Pellegrini e proprio Nicolò Zaniolo. La presenza del numero 22 piò essere un indizio sulla destinazione del numero ventidue per la prossima stagione. I tifosi posso fare un sospiro di sollievo, soprattutto quelli più affezionati al ventiduenne la cui permanenza sembra un po’ più sicura. I sostenitori hanno apprezzato il gesto della società di inserire Nicolò nelle foto anche per zittire eventuali speculazioni di mercato in vista della finale di Conference League.