Calciomercato Roma, prestito di lusso per Mourinho: Betis ultimo ostacolo

Lo Special One spera di poter portare a Roma a titolo temporaneo un obiettivo di calciomercato conteso con gli spagnoli

A Trigoria mentre tuti preparano le ultime giornate della stagione, c’è chi pensa alla prossima. Oltre alla società, che sta ultimando tutti i preparativi per dare il via alla campagna abbonamenti, c’è Tiago Pinto che sta preparando il calciomercato della Roma. A partire dal primo luglio, infatti, il general manager dell’area sportiva giallorossa dovrà individuare i migliori talenti da regalare a Mourinho. Lo Special One, infatti, ha ricevuto carta bianca dai Friedkin che sono disposti ad investire in estate. L’obiettivo di Dan e Ryan è quello di portare nella Capitale qualcuno per migliorare la rosa e lottare ad alti livelli. I due, infatti, vogliono alzare l’asticella delle ambizioni e portare la Roma sui migliori palcoscenici d’Europa.

calciomercato roma
Tiago Pinto e José Mourinho in panchina ©LaPresse

Così Pinto sta preparando le trattative, con Mourinho che gli ha mandato le indicazioni precise su quali profili acquistare. Nella lista della spesa c’è sicuramente un regista, già cercato in estate e a gennaio. Lo Special One, però, non vuole rinforzare solo la linea mediana, ma anche quella arretrata e quella avanzata. Nonostante la presenza di Tammy Abraham, che ha segnato ben 25 reti in questa stagione, sfiorando il record i 26, raggiunto con Aston Villa e al Bristol City. Ad essere sotto la lente d’ingrandimento non è l’attaccante inglese, uno dei giocatori inamovibili per José. A rischiare il posto sono Eldor Shomurodov e Felix Afena-Gyan. I due non hanno convinto Mou e per questo Pinto ha messo nel mirino Abde Ezzalzouli, attaccante azulgrana.

Calciomercato Roma, Abde può arrivare in prestito ma occhio al Betis

calciomercato roma
Abde Ezzlazouli, attaccante del Barcellona ©LaPresse

Come riporta Sport, sulle tracce dell’attaccante marocchino c’è la Roma. Tiago Pinto potrebbe prendere Abde in estate, ma l’affare sembra possibile solo in prestito. Nonostante questo, però, il general manager giallorosso deve stare attento al Betis. I biancoverdi sono il principale ostacolo per arrivare a Ezzalzouli, visto che anche loro sono interessati. Sarà un testa a testa, quindi contro gli spagnoli di Siviglia, che vogliono fare lo sgambetto a Mourinho.