Abbonamenti Roma, boom in 16 ore: dati ufficiali da urlo

Nei giorni scorsi la Roma ha annunciato il via dei rinnovi per coloro che hanno già acquistati gli abbonamenti nella scorsa stagione

Qualche settimana fa la Roma ha annunciato il via della campagna abbonamenti per la prossima stagione. Questa è cominciata proprio ieri, con l’inizio della fase dedicata ai rinnovi. A partire dalle 15 di ieri fino alle 18 tutti coloro che erano in possesso di una sottoscrizione in Tribuna Tevere e sono stati soggetti a spostamento, hanno potuto scegliere i nuovi seggiolini in anticipo. Questa è stata un’iniziativa della società, che ha deciso di dare un vantaggio a questi tifosi per scusarsi del disagio. Tutti gli altri, invece, hanno potuto rinnovare i propri abbonamenti a partire dalle 18.

abbonamenti roma
Lorenzo Pellegrini ©LaPresse

In questa stagione l’amore dei tifosi della Roma per la squadra è stato grandissimo e ah dimostrato di non temere niente e nessuno. I giallorossi, infatti, hanno fatto registrare numerosi sold out consecutivi, soprattutto dopo l’apertura dello Stadio Olimpico al 100% della sua capienza. Una decisione importante che ha portato più di 60.000 tifosi all’impianto del Foro Italico ogni volta che la Roma è scesa in campo. Questo è stato possibile grazie al carattere e alle parole di Mourinho, che è stato in grado di raggruppare un grande seguito intorno alla squadra. Un grande assist allo Special One, poi, è arrivato dalle iniziative dei Friedkin, che spesso hanno proposto prezzi vantaggiosi per i biglietti.

Abbonamenti Roma, 12.000 rinnovi in meno di 16 ore e 40% di abbonamenti Plus

abbonamenti roma
La Curva Sud dello Stadio Olimpico ©LaPresse

Per la prima giornata di ieri sono arrivati i primi dati ufficiali che confermano come i tifosi della Roma non abbiano nessuna intenzione di abbandonare il fianco della squadra. In sedici ore, con la notte in mezzo, sono state effettuate ben dodici mila abbonamenti. Un numero molto elevato se si pensa che è molto difficile qualcuno si sia collegato alle 3 di notte. Un’altra sorpresa è stato l’apprezzamento per la novità dell’abbonamento Plus. Circa il 40% di questi rinnovi, infatti è stat0 fatto con la nuova modalità che permette qualche vantaggio in più rispetto all’abbonamento Classic. Infine, va sottolineata anche l’assenza di problemi tecnici che, per un evento di questa portata, è normale faccia un po’ cilecca.