Calciomercato Roma, intrigo Totti-Dybala: “Pinto non vuole”

Calciomercato Roma, intrigo Totti-Dybala: dopo le parole del capitano, Tiago, gm giallorosso, avrebbe la sua idea per il futuro societario

Le parole di Totti, che ha chiaramente detto che lunedì cercherà di portare Dybala alla Roma, hanno scosso, ovviamente in maniera positiva,  l’ambiente giallorosso. I tifosi della Roma, sperano non solo che questa uscita del capitano possa portare all’accordo per Paulo Dybala, ma che possa essere un segnale di un ritorno all’interno della società che è stato paventato per molto tempo. Insomma, si sogna ad occhi aperti.

Calciomercato Roma
Francesco Totti ©LaPresse

Le parole di Totti in ogni caso hanno scatenato in maniera immediata – così com’è sempre quando si parla dell’ex numero 10 – il dibattito all’interno delle radio romane. E a spiegare quale potrebbe più che lo stato d’animo di Pinto, ma le decisioni sul futuro societario ci ha pensato, a Tele Radio Stereto, Piero Torri.

Calciomercato Roma, le parole di Torri

Calciomercato Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

“Nel momento in cui dice che bisogna essere in due per fare un matrimonio è lapalissiano: la Roma non l’ha chiamato” ha detto a chiare lettere. E, nel dettaglio, ha anche sottolineato: “Credo che Pinto non voglia nessuno all’interno dell’area calcistica e semmai la Roma dovesse davvero riuscire a prendere Dybala, sicuramente si applaudirebbe Totti. E questo è un fatto che non credo faccia piacere a Tiago Pinto”.

Poi, Torri, entra anche nel merito della trattativa con l’argentino: “In ogni caso io le parole di oggi le leggo in due modi: la Roma non ha fatto nessuna offerta a Totti e Dybala non verrà mai alla Roma. A me in questo momento non risulta nessun contatto con l’argentino. Magari la società sta aspettando sulla riva del fiume ma fino ad ora ha fatto davvero zero a differenza di quello che qualcuno dice in giro”.