Calciomerca Roma, Totti e quel suggerimento inascoltato: annuncio ufficiale

L’ex numero dieci della Roma ha tentato di suggerire in grande talento nella scorsa finestra estiva di calciomercato, ma non è stato ascoltato

In queste ultime settimane Francesco Totti si è riavvicinato alla Roma dopo il suo doppio addio. Dopo un lungo periodo di assenza dallo Stadio Olimpico, in questa stagione l’ex numero dieci è tornato a vedere con continuità le partite dei giallorossi. Un ritorno importante che ha fatto ipotizzare a molti un possibile rientro in società. Questa, però, ad oggi sembra essere una dolce fantasia dei tifosi, che sperano di rivedere la leggenda nella Roma. Dopo aver appeso le scarpe al chiodo e aver indossato la giacca da dirigente, Totti ha cercato di organizzare qualche colpo di mercato, soprattutto con i tentativi per portare Conte sulla panchina giallorossa.

calciomercato roma
Francesco Totti ©LaPPresse

Tutti i suoi sforzi, però, non sono mai stati ascoltati in società, dove aveva perso man mano sempre più terreno e importanza. Questo lo aveva portato a vivere in un ruolo marginale, troppo stretto per una personalità come la sua. Dopo poco tempo, infatti, Totti decise di lasciare la squadra anche come dirigente e mettersi in proprio entrando nel mondo delle pubblicità e degli agenti calcistici. Ultimamente, però, Francesco è tornato a parlare della Roma, ma soprattutto, come ha confermato lui stesso, sta cercando di offrire qualche assist alla società, come faceva negli anni d’oro. Nei giorni scorsi, infatti, Totti ha confessato che cercherà di portare nella Capitale Dybala.

Calciomercato Roma, Kokcu: “Totti mi segnalò alla Roma. Questo mi rende orgoglioso”

calciomercato roma
Orkun Kocku ©LaPresse

Tra qualche giorno a Tirana ci sarà la finale di Conference League contro il Feyenoord. E proprio tra le fila degli olandesi gioca Orkun Kokcu, centrocampista turco che in passato è stato accostato alla Roma. A confessarlo è stato proprio lui in un’intervista a Il Messaggero, in cui ha rivelato un retroscena di mercato. Ai microfoni del quotidiano romano, Kokcu ha confessato che la scorsa estate il padre è venuto nella Capitale per approfondire alcune voci che lo vedevano vicino ai giallorossi. In quell’occasione fu proprio Totti a fare il nome del centrocampista, anche se con la società non  ci furono contatti ufficiali.