Calciomercato Roma, scivolone in B e triplo affare

Calciomercato Roma, scivolone – clamoroso – in Serie B e triplo affare. Ecco chi potrebbe arrivare a Trigoria la prossima stagione

Non solo gioie, ma anche dolori nell’ultima giornata di campionato. Il Milan ha vinto lo scudetto e potrebbe così riscattare Florenzi per fare un regalo a Stefano Pioli, il Cagliari nonostante la sconfitta della Salernitana in casa contro l’Udinese, inimmaginabile prima della partita, non è riuscito a battere il Venezia già retrocesso e così ha raggiunto i lagunari in Serie B. Ed ecco che dagli isolani, che ovviamente rivoluzioneranno, potrebbero esserci dei colpi low-cost che potrebbero fare al caso della Roma.

calciomercato roma nandez cagliari tiago pinto capozucca smentita
Nahitan Nandez, centrocampista del Cagliari ©LaPresse

Ma quali sono gli elementi della rosa di Giulini che potrebbero fare al caso della società giallorossa? Bene, facciamo un rapido giro della situazione. E sicuramente, uno, è quel Nandez che diverse volte è stato accostato ai giallorossi. Ora, con la retrocessione, la società cagliaritana non può sicuramente tirare sul prezzo. Ed è per questo che si potrebbe pure trattare di un affare importante. La concorrenza, in questo caso comunque, rimane assai importante.

Calciomercato Roma, ecco gli altri affari

calciomercato roma bellanova juventus
Raoul Bellanova, terzino destro del Cagliari ©LaPresse

E poi? E poi ci sarebbe anche Joao Pedro, l’attaccante che Mancini ha pure convocato in Nazionale, che ovviamente in Serie B non ci starà. Potrebbe anche diventare lui il vice Abraham per il prossimo anno. L’italo-brasiliano di reti ne garantisce nel corso della stagione e l’idea potrebbe quindi passare in mente a Pinto. Che un attaccante, in ogni caso, lo dovrà prendere.

Infine c’è la questione Bellanova, l’esterno che i sardi hanno preso in prestito dal Bordeuax e che per 500mila euro potrebbe essere riscattato. Vista la valutazione attuale del calciatore – si parla di almeno 8 milioni di euro – ci sono pochi dubbi che verrà chiuso l’affare e poi sarà ceduto. Con il ricavato il Cagliari potrebbe fare quasi tutto il campionato cadetto. E la Roma, anche se Bellanova, ci aveva già fatto un pensiero.