Calciomercato Roma, baby fenomeno per Mou: Pinto pesca in Argentina

Il general manager della Roma ha messo nel mirino un talentino del paese sudamericano, da prendere nel prossimo calciomercato

Non solo Europa per Tiago Pinto che ha deciso di guardare ance al di fuori del vecchio continente. Il general manager dell’area sportiva della Roma dovrà rinforzare la rosa a partire dal 1° luglio e per farlo ha deciso di mettere nel mirino anche profili diversi da quelli che circolano in questo periodo. L’obiettivo dell’ex Benfica è quello di individuare il miglior calciatore possibile per Mourinho e per farlo, ha deciso di guardare anche nel paese del tango. Il celebre ballo è originario dell’Argentina, dove proprio il gm giallorosso cercherà di muovere dei passi importanti non solo per le sue abilità ballerine, ma anche per il calciomercato della Roma.

calciomercato roma
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Andare a pescare al di fuori dell’Europa è sempre una scommessa, visto che il livello dei campionati sudamericani non sono gli stessi di quelli europei. Al di là di questo, però, molti talenti sono arrivati proprio dal continente dell’emisfero australe. Attualmente in Serie A ce ne sono diversi, con alcuni acquistati direttamente dall’Argentina. Questi esempi sono rappresentati da Lautaro Martinez e Paulo Dybala, talenti cristallini acquistati dalla Primera Division. Visti i anche i campioni del passato, Pinto ha deciso di pescare nel paese mettendo nel mirino Facundo Farias, attaccante del Colon classe 2002.

Calciomercato Roma, Pinto vuole Farias del Colon

calciomercato roma
Tiago Pinto, general manager dell’area sportiva della Roma ©LaPresse

Il talentino del paese del tango è entrato nel mirino di Tiago Pinto che ha intenzione di migliorare il reparto offensivo dei giallorossi. Sulla graticola, ovviamente, non c’è Tammy Abraham, che con la maglia della Roma in questa stagione ha segnato la bellezza di 27 gol. L’inglese, è entrato anche nei record della società scavalcando mostri sacri come Volk, Batistuta e Montella per gol all’esordio. A non convincere Mourinho sono le sue alternative. Eldor Shomurodov e Felix Afena-Gyan, infatti, non hanno brillato in campionato e non hanno attirato l’attenzione dello Special One. Mentre il primo non ha mantenuto i livelli sperati, il secondo ha dimostrato di essere ancora acerbo per giocare con regolarità. Per questo motivo, Pinto ha deciso di puntare su Farias del Colon.