Zaniolo lascia il ritiro dell’Italia: il motivo UFFICIALE

Zaniolo ha comunicato di aver lasciato il ritrovo degli Azzurri e da oggi in avanti ricaricherà le pile verso la prossima stagione

Nicolò Zaniolo ha lasciato il ritiro della Nazionale che era stato organizzato da Roberto Mancini per lavorare con gli Azzurri, anche se nel prossimo futuro non ci sono impegni. L’Italia, infatti, nonostante avesse vinto l’Europeo, non è riuscita a qualificarsi al Mondiale. Dopo una partita persa clamorosamente contro la Macedonia del Nord, Immobile e compagni hanno dato un grande dispiacere a tutti i tifosi che non vedono un Mondiale da 8 anni. Ora bisognerà attenderne altri 4 per vedere l’Italia giocare la massima competizione della Fifa.

Zaniolo
Nicolò Zaniolo, attaccante della Roma ©LaPresse

Intanto, in vista del futuro e con i campionati fermi, Mancini ha deciso di riunire i talenti della Nazionale per preparare al meglio i prossimi impegni. A questa preparazione, però, non prenderà parte Nicolò Zaniolo che oggi ha annunciato che lascerà il ritrovo. Sul suo profilo Instagram poco tempo fa è apparso una storia in cui comunicava la sua assenza. Ora, per il numero 22 della Roma non resta che riposarsi e ricaricare le batterie, come ha ammesso lui stesso, in vista della prossima stagione. La vittoria della Conference League con un suo gol, infatti, lo ha reso ancora di più uno dei giocatori più importanti della Roma, nonostante le voci di mercato. In tanti, infatti, lo vedono al di fuori di Trigoria, con diversi club, soprattutto in Italia, che cercherebbero di prenderlo in questa finestra di calciomercato.

Zaniolo lascia il ritiro dell’Italia: “Ho subito una botta alla caviglia”

zaniolo
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

In queste ore si era parlato di una strigliata e di una tirata di orecchie per Zaniolo a causa di alcuni comportamenti avuti durante la festa giallorossa per la vittoria della Conference. Il gesto, che ha coinvolto anche Zaccagni visto che il coro dei tifosi era diretto a lui, non è piaciuto al tecnico dell’Italia che sembrava voler punire il talento della Roma. A fare chiarezza, però, ci ha pensato lo stesso Zaniolo che ha annunciato di aver preso una botta alla caviglia e per questo motivo lascerà il ritiro degli Azzurri.