ASRL | Calciomercato Roma, Isco a zero o colpaccio: doppia tentazione in Liga

Il sempre più probabile addio di Mkhitaryan impone alla Roma di reperire un centrocampista con caratteristiche simili, oltre al regista classico

Promesso sposo dell’Inter da diversi giorni, Henrikh Mkhitaryan è pronto a lasciare la Roma dopo tre stagioni, nonostante un ultimo tentativo per il rinnovo andato in scena oggi. L’ex Arsenal è stato convinto dall’offerta biennale di Beppe Marotta e lascia la Capitale dopo non aver dato alcun contributo nella Finale di Conference League vinta a Tirana. La sua partenza non ha colto di sorpresa la dirigenza giallorossa, già da tempo attiva sul mercato per regalare a José Mourinho rinforzi a centrocampo e non solo in regia.

Calciomercato Roma, Isco e non solo: tentazione in Liga
Isco ©LaPresse

La partenza dell’armeno imporrà ai giallorossi la ricerca di un profilo simile, che sia in grado di abbinare geometrie e fantasia. In tal senso, confermano le informazioni in possesso di Asromalive.it, vanno letti i sondaggi per due profili che giocano nel campionato spagnolo. Passato di recente alla scuderia di Jorge MendesIsco ha confermato ieri il suo addio a costo zero dal Real Madrid. Corteggiato in patria da Betis Siviglia, l’ex Malaga è stato sottoposto anche all’attenzione di Milan, Napoli, Roma Wolverhampton. Un profilo che, al netto delle ultime stagioni deludenti, potrebbe fare al caso di diverse squadre europee. A patto che non accampi pretese vicine ai 7 milioni di euro percepiti al Real.

Calciomercato Roma, chieste informazioni su De Paul

Calciomercato Roma, sondaggi per De Paul
Rodrigo De Paul ©LaPresse

Rimanendo in Spagna, ingolosita dalle voci su un possibile ritorno in Italia con Inter, Juve Milan alla finestra, tramite alcuni intermediari anche la Roma ha chiesto informazioni su Rodrigo De Paul. Nonostante una stagione ricca di alti e bassi, l’ex Udinese ad oggi non rientra nella lista dei cedibili di Diego Pablo Simeone, che attende rinforzi importanti in mediana prima di prendere una decisione definitiva sul fronte uscite. Dopo aver sborsato 35 milioni di euro la scorsa estate, l’Atletico Madrid valuterà la situazione.