Roma, fissate le date della nuova stagione: raduno, ritiro e amichevoli

La Roma non perde tempo e fissa subito i prossimi impegni in vista della nuova stagione che comincerà ad agosto

Tra circa un mese finirà la stagione in corso definitivamente. Il 30 giungo, infatti, è solitamente l’ultimo giorno delle annate che si concludono in estate con l’inizio del calciomercato. Questo è il momento in cui i club cercheranno di migliorarsi prendendo i talenti che il mercato può offrire e nel mentre si cominciano a fare i piani per la stagione che arriverà. Quest’anno, però, tutti, compresa la Roma, si sono dovuti muovere in anticipo con i campionati che cominciano a metà agosto. Il motivo? Presto detto, il Mondiale in Qatar a cui non prenderanno parte gli italiani, a causa della clamorosa eliminazione da parte della Macedonia del Nord, sarà giocato in estate a causa delle temperature proibitive che ci sono nel paese in estate.

calciomercato roma
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Intorno a Ferragosto, infatti, dovrebbe essere giocata la prima giornata della stagione 2022/2023 della Serie A, in cui la Roma cercherà di migliorare i risultati ottenuti in questa annata. La vittoria della Conference League è il punto da cui vuole ripartire Mourinho e i Friedkin, che hanno intenzione di alzare progressivamente l’asticella degli obiettivi. Già da quest’anno, infatti, il club ha centrato il quinto posto entrando di diritto in Europa League. Questa, poi, era stata raggiunta anche grazie alla vittoria della coppa europea, che ha permesso il salto nella sorella maggiore. Da preparare, però, non c’è solo il calciomercato,  ma anche i veri e propri impegni della squadra.

Roma, il 4 giungo il raduno mentre il 10 comincia il ritiro in Portogallo

calciomercato roma
José Mourinho ©LaPresse

Così, l’allenatore e lo staff, compresi anche i dirigenti si sono messi al tavolino per decidere quali saranno i prossimi passi dei giallorossi. Secondo quanto riporta La Repubblica, il 4 luglio ci sarà il raduno della squadra che organizzerà gli ultimi preparativi per il ritiro in Portogallo. Proprio come lo scorso anno, la squadra si allenerà in vista della prossima stagione nel paese natale di Mourinho che lo scorso anno ha portato tutti ad Aglarve. Dal 10 luglio comincerà il ritiro dei giallorossi che si alleneranno di nuovo nella penisola iberica per arrivare nella condizione migliore alla prossima annata di Serie A.