Calciomercato Roma, doppio regalo “in famiglia” da 40 milioni

La famiglia della Roma potrebbe allargarsi ancora nella prossima finestra di calciomercato grazie al doppio colpo di Pinto

Anche se il suo compleanno è stato il 26 gennaio, Tiago Pinto si sta adoperando per far recapitare a Mourinho un regalo tra qualche settimana. Il pacco, però, è abbastanza sostanzioso perché in realtà si tratta di un doppio dono che potrebbe rendere molto felice lo Special One. Si tratta, infatti di due colpi di calciomercato che potrebbero migliorare la rosa in vista della prossima stagione. Nel corso della stagione, in cui Mourinho ha potuto prendere bene coscienza della squadra, sono stati individuati alcuni reparti piuttosto critici, come ad esempio il centrocampo in cui mancano alcuni profili. In particolare alla linea mediana di José manca un regista, qualcuno che sia in grado di gestire i ritmi e smistare palloni davanti alla difesa.

calciomercato roma
Tiago Pinto e José Mourinho ©LaPresse

In quella posizione, infatti, sono stati adattati diversi giocatori con Sergio Oliveira, Bryan Cristante e Henrkih Mkhitaryan che sono stati i migliori in quel ruolo. Mentre i primi due sono centrocampisti, con l’ex Milan e Benfica che può giocare anche come regista, il terzo di ruolo fa il trequartista. La sua visione di gioco e le sue abilità palla al piede, però, sono tornate molto utili alla Roma che spesso lo h schierato davanti la difesa. Un altro reparto che Mourinho vorrebbe migliorare è l’attacco. Il problema non è rappresentato da Tammy Abraham, che con i suoi 27 gol stagionali ha sbalordito tutti i tifosi zittendo anche i critici più duri. Mourinho vorrebbe migliorare la qualità delle sue alternative.

Calciomercato Roma, Neves e Guedes nel mirino: possono arrivare a condizioni convenienti

calciomercato roma
Gonçalo Guedes e Carlos Soler ©LaPresse

Eldor Shomurodov e Felix Afena-Gyan, infatti, non hanno convinto Mourinho che vorrebbe prendere giocatori maturi e preparati. Per migliorare attacco e centrocampo, Pinto ha messo nel mirino due giocatori che potrebbero allargare la colonia portgohese. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, infatti, le possibilità che Ruben Neves e Gonçalo Guedes arrivino alla Roma nella prossima stagione si sono alzate. I due, però, hanno un costo di circa 40 milioni. Non pochi, ma il general manager potrebbe decidere di prenderli se le condizioni di pagamento sono vantaggiose.