Calciomercato Roma, riscatto ufficiale: incassa anche Pinto

Calciomercato Roma, Tiago Pinto passa all’incasso dopo la conferma ufficiale del riscatto. Ecco l’annuncio che sorride alle casse giallorosse.

La stagione della Roma è andata in archivio nel migliore dei modi, la conquista della Conference League ha impresso nella storia la prima stagione di Josè Mourinho in panchina. Ora è tempo di ricaricare le pile per il tecnico portoghese, mentre sono giorni di lavoro intenso per il connazionale Tiago Pinto. Il general manager della squadra giallorossa ha il compito, non facile, di alzare il livello della squadra in vista della seconda stagione dello Special One alla guida della Roma. L’ex Benfica può sorridere dopo l’annuncio ufficiale, il riscatto avvenuto arricchisce anche le casse del club giallorosso.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Tiago Pinto è pronto a passare all’incasso, i comunicati ufficiali circa il riscatto del calciatore arricchiscono le casse del club giallorosso. Siamo all’alba di una sessione di calciomercato importantissima per la Roma, reduce dalla vittoria della Conference League contro il Feyenord. Ora le attenzioni sono tutte rivolte all’operato di Tiago Pinto, il general manager giallorosso dovrà essere abilissimo sia sul fronte delle entrate che su quello delle cessioni in vista di luglio. Una buona notizia arriva dalla Liga, confermata ufficialmente anche dallo Spartak Mosca, il club russo ha ceduto definitivamente l’attaccante Ezequiel Ponce all’Elche.

Calciomercato Roma, riscatto ufficiale: incassa anche Pinto

calciomercato Roma
Ezequiel Ponce marcato da Koulibaly ©LaPresse

Nella serata di ieri i comunicati incrociati del club russo e di quello spagnolo, l’attaccante Ponce è il primo acquisto ufficiale dell’Elche. L’argentino arrivò giovanissimo alla Roma, dopo l’ ottima esperienza nella Primavera non riuscì mai ad esordire con la prima squadra. Anche un brutto infortunio lo ha frenato nel passato a Trigoria.  Nella sua carriera un lungo valzer di prestiti che lo fece girare tra Granada, Lille ed Aek Atene prima della cessione definitiva ai russi dello Spartak Mosca.

Nell’accordo siglato con lo Spartak la Roma aveva mantenuto una percentuale pari al 20 % sulla futura rivendita, avvenuta ufficialmente nelle scorse ore. L’Elche ha acquistato l’attaccante argentino, senza comunicare tuttavia l’importo definitivo, ma la base del riscatto venne fissata sui 5 milioni di euro a gennaio tra i russi e gli spagnoli. Se questa cifra dovesse venire confermata nella casse del club giallorosso finirebbero circa 800mila euro.