Calciomercato Roma, c’è l’accordo: firma fino al 2026

L’allenatore della Roma può abbracciare il calciatore che ha deciso di sposare il progetto della Roma in questa finestra di calciomercato

José Mourinho può esultare dopo che uno dei suoi pupilli ha deciso di sposare il progetto della Roma in questa finestra di calciomercato. L’accordo tra società e calciatore dovrebbe esserci fino al 2026, ovvero tra quattro anni, un impegno molto importante se si pensa alle attuali dinamiche di questo sport. Non è strano, infatti, vedere i calciatori partire dopo appena due stagioni in una squadra, per cercare fortuna altrove. Questo accordo, invece, fa molto felice José Mourinho che finalmente può essere sicuro di avere a disposizione uno dei suoi pupilli per i prossimi anni. Negli obiettivi della società c’è quello di migliorare al rosa per puntare sempre più in alto e per questo ogni firma è importante.

calciomercato roma
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Dare allo Special One i calciatori che chiede, poi, è la cosa più importante di cui si deve occupare Tiago Pinto. Il general manager della Roma, poi, deve anche individuare nel mare magnum del calcio europeo i calciatori con le caratteristiche adatte per José. E queste non sono solo calcistiche. Molto importante per il tecnico portoghese, infatti, è il comportamento e le voglie dei calciatori. Mou è da sempre riconosciuto come uno degli allenatori ambiziosi, e vincenti, nella storia del calcio. Avere giocatori disposti a combattere e a gettarsi nella mischia è ciò che chiede l’allenatore della Roma, che ora ha ottenuto la permanenza di un alfiere molto importante.

Calciomercato Roma, Cristante verso il rinnovo fino al 2026

calciomercato roma
Bryan Cristante, centrocampista della Roma ©LaPresse

Si tratta di Bryan Cristante, centrocampista della Roma che ha il contratto in scadenza tra due anni. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, il numero 4 giallorosso è molto vicino a firmare il rinnovo dell’accordo fino al 2026. Lo stipendio che andrebbe a siglare, poi, è molto simile a quello di Gianluca Mancini, con cui condivide l’agente Giuseppe Riso. La cifra sia aggira intorno ai tre milioni e mezzo a stagione che verrebbe percepito per i prossimi quattro anni. Mourinho può esultare, uno dei giocatori più apprezzati rimarrà nella Capitale ancora a lungo.