Calciomercato Roma, Mourinho chiama l’ex: bastano 7 milioni

L’allenatore della Roma si è mosso per il colpo ed ha parlato con l’ex giallorosso per informazioni in vista del calciomercato estivo

La Roma è una delle società più attive in questo calciomercato estivo che ancora non è partito. In anticipo sulla tabella di marcia, Tiago Pinto sta proseguendo a passi veloci in questo mese di giugno che anticipa l’apertura delle trattative. Dopo aver bloccato Matic, che è atteso nella Capitale per le visite mediche prima di dare l’ufficialità del colpo, il general manager si sta muovendo per dare a Mourinho nuovi rinforzi. L’obiettivo dei due è quello di avere almeno due giocatori per ruolo, in modo tale da poter far riposare chiunque in caso di necessità. La paura dello Special One, infatti, è quella di ritrovarsi anche nella prossima stagione con una situazione simile  a quella di Karsdorp, che non ha saltato neanche una partita se non per squalifica.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Per evitare, quindi, di arrivare a fine stagione con parecchi giocatori con il fiato tirato, i due portoghesi stanno cercando di portare a Roma diversi rinforzi. Nella stagione appena conclusa, soprattutto nelle ultime settimane, si sono rivisti in campo calciatori che erano finiti fuori dai piani di Mourinho. Proprio evitare di ritrovarsi di nuovo in questa situazione, il tecnico giallorosso ha dato mandato al suo fidato alfiere di trovare i profili giusti per migliorare la panchina della squadra. Per farlo, però, non basta prendere calciatori che costano poco, ma questi devono garantire un buon livello. Per questo motivo, José ha chiamato un ex romanista, proprio per chiedere informazioni su un talentino.

Calciomercato Roma, Mourinho chiama Montella per Akgun: costa 7 milioni

Calciomercato Roma
Vincenzo Montella ©LaPresse

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, infatti, Mourinho ha chiamato al telefono Vincenzo Montella, ora sulla panchina dell’Adana Demirspor. Il motivo? È presto detto. Con il club turco gioca Yusuf Akgun, attaccante di 21 anni, 22 tra un mese, che piace molto al tecnico della Roma. Visto il suo interesse, José ha voluto sentire telefonicamente l’allenatore del talentino, che ha parlato molto bene di lui. L’unico “problema”, però, è che è in prestito dal Galatasaray. La Roma, quindi dovrà rattate con i giganti turchi, che comunque valutano Akgun 7 milioni. una cifra molto bassa e che potrebbe rendere l’affare molto facile.