Calciomercato Roma, accordo raggiunto: ecco la prima cessione

Calciomercato Roma, si accende il fronte cessioni per Tiago Pinto. Ecco l’accordo per l’addio, è stata raggiunta la formula per la prima cessione.

Riflettori accesi sull’operato di Tiago Pinto, general manager della Roma alle prese con la prossima campagna acquisti. La stagione giallorossa si è chiusa col botto, la conquista della Conference League ha riportato un trofeo dopo ben quattordici anni di assenza. La vittoria in Europa ha dato nuovo slancio ed entusiasmo a tutto l’universo giallorosso, ora le speranze sono di tornare a lottare al vertice anche in Serie A. Sarà fondamentale alzare l’asticella della rosa a disposizione di Josè Mourinho, che ha messo in chiaro che la Conference deve essere un trampolino di lancio e non un punto d’arrivo per la Roma.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Tutti gli occhi ora sono puntati sull’operato di Tiago Pinto, a lui il compito di migliorare la rosa a disposizione del connazionale in panchina. L’ex Benfica dovrà essere abilissimo a lavorare sul doppio fronte in vista della campagna acquisti, quello delle entrate e quello delle uscite. Se già molto si è mosso intorno ai parametri zero, con Mkhitaryan pronto a firmare con l’Inter e Nemanja Matic a ritrovare Mourinho all’ombra del Colosseo. Si sblocca anche la prima cessione, Tiago Pinto ha raggiunto un accordo di massima con il Milan. Ecco le cifre dell’affare, per la chiusura definitiva ora potrebbe essere un discorso di ore.

Calciomercato Roma, accordo raggiunto: ecco la prima cessione per Tiago Pinto

calciomercato Roma
Alessandro Florenzi ©LaPresse

Tutto fatto per la cessione definitiva di Alessandro Florenzi al Milan. Oramai la trattativa può considerarsi conclusa, come rilanciato dal sito Calciomercato.com è stata trovata l’intesa. La chiusura dell’affare può essere imminente, col riscatto definitivo in favore della squadra di Stefano Pioli. Il terzino destro si legherà definitivamente alla squadra che ha conquistato il Tricolore dunque, con uno sconto decisamente importante. L’accordo della scorsa estate vedeva una cifra di 4.5 milioni da versare nelle casse giallorosse, ora secondo quanto rilanciato dal portale si sarebbe chiuso sulla base di 2.5 e 3 milioni bonus compresi.