Calciomercato Roma, Mendes scatenato: doppio intreccio in Serie A

Il procuratore portoghese ha dato vita a un affare di calciomercato che vede intrecciate la Roma e il Milan

Jorge Mendes è uno degli agenti calcistici più potenti al mondo. Con la sua agenzia, infatti, ci sono diversi calciatori che risultano tra i migliori in circolazione. Sicuramente la punta del diamante chiamato Gestifute è Cristiano Ronaldo. L’attaccante lusitano, infatti, è uno dei giocatori che vengono seguiti dall’agente originario di Lisbona. Inoltre, con lui c’è anche Rui Patricio, il portierone giallorosso che quest’anno ha dimostrato di essere tra i migliori. Nella sua annata, dove in campionato non ha saltato neanche una partita, ha fatto registrare poco più di un gol a match e ben 15 clean sheet, ovvero partite senza subire gol. Quasi per metà campionato, quindi, l’ex estremo difensore del Wolverhampton è riuscito a non far prendere gol alla Roma.

Calciomercato Roma
Jorge Mendes ©LaPresse

Anche uno degli ultimi giocatori che sono passati nelle mani del colosso portoghese è finito nel mirino della Roma. I giallorossi hanno intenzione di migliorare il reparto offensivo con qualche nuovo innesto. Mourinho e i Friedkin, infatti, hanno intenzione di alzare l’asticella degli obiettivi e per farlo hanno intenzione di investire in estate. Per questo, Pinto si è trovato spesso a bussare alla porta di Mendes. Stavolta, però, a chiedere lo stesso giocatore di Pinto ci sono anche Paolo Maldini e Stefano Pioli. I due milanisti, infatti, hanno intenzione di rovinare i piani alla Roma che ha intenzione di acquistare in questa finestra di calciomercato niente di meno di Marcos Asensio.

Calciomercato Roma: il Milan punta Asensio, l’alternativa a Zaniolo che piace anche a Pinto

Calciomercato Roma
Marco Asensio ©LaPresse

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, l’attaccante del Real Madrid è finito nel mirino del Milan che ha intenzione di acquistarlo per farlo giocare a destra nei tre dietro l’attaccante. Se l’affare andasse in porto sarebbe un vero e proprio doppio intreccio di calciomercato con la Roma. L’ex Maiorca ed Espanyol, infatti, era una delle possibili alternative dei giallorossi alla cessione di Zaniolo. In caso l’attaccante fosse stato ceduto, infatti, Pinto avrebbe tentato l’assalto al classe 1996, costato a Florentino Perez solo 4 milioni. In caso il Milan prendesse Asensio, poi, mollerebbe la presa proprio su Nicolò, per cui sembra essere in pole position. Un doppio intreccio di mercato, quindi, che si risolverà solo nei prossimi giorni.