Roma, Matic si presenta: messaggio ai tifosi e retroscena su Mourinho

Roma, Matic si presenta: il centrocampista ha rilasciato la prima intervista ai canali ufficiali del club. Ecco il giudizio sullo Special One

Da poche ore Matic è ufficialmente un calciatore della Roma. E il centrocampista, arrivato a parametro zero dal Manchester United, ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali del club giallorosso. La prima ovviamente di questa sua nuova esperienza in Serie A con i colori della Roma addosso. Ha parlato della squadra, dei tifosi, e ha anche dato un giudizio su Mourinho.

Calciomercato Roma Matic annuncio
Nemanja Matic ©LaPresse

Ma cos’è stato a spingerlo a scegliere la Capitale per la sua carriera? Matic è assai chiaro: “Tutti sanno che la Roma è un grande club e con Mourinho ho già lavorato ed ho un ottimo rapporto. Ovviamente è stato lui uno dei motivi per cui io sono arrivato qui adesso”. “La Roma ha anche una tifoseria assai calda. La Serie A è un campionato che ha del fascino quindi per me non è stato difficile alla fine fare questa scelta”.

Matic alla Roma, il giudizio su Mou

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Il rapporto con Mourinho quindi al centro della scelta del giocatore serbo. Sarà infatti la terza volta che i due lavoreranno insieme. “Non è facile lavorare con lui, devo ammetterlo” ha confessato Matic. “Sa essere un allenatore assai severo. Ma dall’altra parte è un vincente ed è per questo che voglio lavorare con lui, perché io voglio vincere” ha detto ancora. Insomma, il rapporto è saldo, va ben oltre quello lavorativo, e come detto è stato decisivo per convincere Matic ad approdare in Serie A la prossima stagione.

“Ho guardato qualche partita la scorsa stagione – ha poi concluso Matic – perché ci giocavano dei miex compagni. Sono convinto che la squadra abbia un grande potenziale”. Le prime parole rendono l’idea: Matic ha personalità da vendere e vuole vincere. Benvenuto a Roma.