Calciomercato Roma, addio al Napoli e doppio assist per Pinto

Il general manager della Roma potrebbe ottenere un doppio aiuto dai rivali allenati da Spalletti in questa sessione estiva di calciomercato

La Roma potrebbe ottenere un doppio aiuto dal Napoli in questa finestra di calciomercato. In passato le due società erano gemellate anche a causa dell’assenza della Lazio che era sparita dai radar del calcio che conta. Ora i rapporti non sono più di alleanza come prima e il Napoli è diventata una delle dirette concorrenti per i piani della Roma. Spesso, infatti, le due società hanno dato vita a delle sfide interessanti e importanti, che hanno attirato negli stadi e davanti i televisori milioni di appassionati. Mentre in passato a incrociarsi erano le strade che portavano ai rispettivi traguardi, ora è nel calciomercato con la Roma che il Napoli che potrebbero percorre un tratto di strada insieme.

calciomercato roma
José Mourinho e Luciano Spalletti ©LaPresse

Gli azzurri, infatti, stanno attraversando un periodo di profondi cambiamenti con l’addio di Insigne che volerà in MLS come fece Giovinco anni fa. La destinazione dell’ex capitano del Napoli è il Toronto Fc, dove proprio il sampdoriano ha giocato per diversi anni. Oltre Lorenzo, poi, anche Mertens è molto vicino all’addio dopo che il rapport0 con la società si è incrinato in modo serio nelle ultime settimane. L’attaccante belga potrebbe lasciare la società a zero e anche la Roma si è interessata a lui. Adesso, però, sulla lista degli obiettivi giallorossi c’è anche un altro titolare del Napoli, che potrebbe lasciare la società in questa sessione di trattative.

Calciomercato Roma, Fabian Ruiz non rinnova e nel taccuino di Giuntoli c’è Veretout

calciomercato roma
Fabian Ruiz ©LaPresse

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, Fabian Ruiz non ha alcuna intenzione di rinnovare con il Napoli il contratto che scade nel 2023. Lo spagnolo, infatti, vorrebbe lasciare la società che però è disposta ad accettare un’offerta di circa 30-35 milioni di euro. De Laurentiis, invece, sta accarezzando l’idea di mettere l’ex Betis in tribuna. Il ventiseienne, però, piace molto a Mourinho che potrebbe pensare di prenderlo nelle prossime settimane. Un aiuto allo Special One potrebbe arrivare da Veretout. Il francese, infatti, è nel taccuino di Giuntoli e un suo inserimento nella trattativa potrebbe cambiare le cose.