Stadio della Roma, annuncio ufficiale e “spoiler” sulla capienza

C’è stato l’annuncio ufficiale sullo stadio della Roma, con i Friedkin che continuano a parlare con la giunta capitolina del progetto

Lo Stadio è da sempre un argomento rovente a Roma, dove per anni c’è stato il grande progetto di donare alla squadra una nuova casa. Lo Stadio Olimpico ha rappresentato una grande cornice per la storia giallorossa, ma da diverso tempo le proprietà stanno sondando il terreno per individuare la zona migliore dove far sorgere una nuova struttura. L’obiettivo è quello di donare al club una casa che possa ospitare tutti i tifosi giallorossi che mai come in questa stagione hanno dimostrato tutto l’attaccamento alla squadra. La riapertura degli stadi ha permesso a tutti di tornare a riempire i seggiolini del Foro Italico, facendo registrare diversi sol out, soprattutto nel finale di stagione.

stadio della roma
Tifosi della Roma all’Olimpico ©LAPresse

Un grande aiuto al ritorno allo stadio è stato dato dai Friedkin. Dan e Ryan, infatti, hanno dato il via libera a tutta una serie di iniziative volte a far tornare i tifosi nella struttura di Roma Nord. E il popolo giallorosso ha risposto presente. Dal mini abbonamento per le ultime tre gare casalinghe contro Venezia, Salernitana e Bologna, fino alla possibilità di un abbonato di acquistare un biglietto per un amico a prezzo ridotto. Visto il grande numero di tifosi che sono tornati allo Stadio Olimpico, che ha fatto registrare da marzo in poi almeno 60.000 tifosi ogni gara, la proprietà ha deciso di prendere in mano la situazione e parlare con la giunta del sindaco Gualtieri, soprattutto con l’assessore ai Grandi Eventi, Alessandro Onorato.

Stadio della Roma, Onorato: “Siamo in ottimi rapporti con la proprietà. Conosceremo la grandezza solo in futuro”

stadio della Roma
Alessandro Onorato ©LaPresse

L’assessore di Gualtieri è stato intervistato a Centro Suono Sport, durante il programma “Te la do io Tokyo”, a cui ha raccontato la situazione. I rapporti tra la giunta e la Roma sono ottimi e i contatti sono costanti. Onorato ha poi assicurato tutti i tifosi giallorossi che l’intenzione dell’Amministrazione è quella di concludere nel migliore dei modi il progetto. L’assessore ha anche affermato di non voler ripetere gli stessi errori del passato dando date certe, visto che un progetto simile necessita di molto tempo. Infine, Onorato ha parlato anche della grandezza. Questa, tra i 40 mila e i 47 mila, dipenderà da diverse caratteristiche come l’area scelta, il progetto e la collaborazione con gli enti coinvolti.