Calciomercato Roma, Zaniolo-Juve | Incontro segreto Cherubini-Pinto

Il general manager della Roma Pinto ha incontrato Cherubini per parlare dell’attaccante classe 1999, obiettivo di calciomercato da mesi

In questi giorni Milano è la città meno discreta se si tratta di calciomercato. Il capoluogo lombardo è il centro delle trattative italiane che, in teoria non dovrebbero essere ancora cominciate ufficialmente. Per muoversi al meglio e arrivare al primo luglio, giorno del gong, nel migliore dei modi, tanti uomini di mercato si sono recati in città per concludere qualche affare. Tra questi c’è anche Tiago Pinto che aspetta di abbracciare qualche nuovo acquisto per migliorare la rosa di José Mourinho. Lo Special One ha da tempo consegnato la lista dei reparti che vorrebbe vedere rinforzati e con essa anche i nomi che preferirebbe avere proprio per puntellare i ruoli.

Calciomercato Roma zaniolo juventus
Nicolò Zaniolo, attaccante della Roma ©LaPresse

Una questione che sta tenendo banco per la Roma in questa sessione di calciomercato è quella di Nicolò Zaniolo. L’attaccante giallorosso sembra in uscita in questa finestra estiva, visto il mancato rinnovo concesso dalla società a lui e all’agente Claudio Vigorito, che ieri ha incontrato Pinto. I due si sono lasciati con un accordo che, però, non esclude nessuna possibilità. Per questo motivo, nella giornata milanese di ieri, lontano dai salotti più battuti e conosciuti, il general manager della Roma ha continuato a condurre il mercato parlando proprio del numero 22 con i club a lui interessati.

Calciomercato Roma, Pinto incontra Cherubini a Milano: colloquio per Zaniolo e Arthur

Calciomercato Roma zaniolo juventus
Tiago Pinto, general manager dell’area sportiva della Roma ©LaPresse

Secondo quanto riporta Tuttosport, infatti, Tiago Pinto avrebbe incontrato Federico Cherubini, uomo mercato della Juventus per discutere di Zaniolo. I bianconeri sono interessati al talentino classe 1999 da diversi anni e a gennaio 2022 sono tornati alla carica per cercare di portarlo a Torino. Le richieste della Roma si aggirano intorno ai 50 e 60 milioni. La Juve, invece, non vorrebbe superare i 40 più bonus. Per tenere basso il prezzo del cartellino, Cherubini potrebbe inserire nella trattativa Arthur, un profilo che interessa molto a Mourinho. Le due trattative, però, potrebbero essere svincolate, con l’incontro di ieri che è servito a gettare le basi anche per l’arrivo del brasiliano nella Capitale.