Roma, la Conference League regala altre gioie

Con un annuncio ufficiale la Roma ha omaggiato tutti i supporter che hanno aiutato la società sia con la loro vicinanza, sia con le iniziative

È passato circa un mese dalla vittoria della Conference League e nessun tifoso della Roma sembra voler smettere di festeggiare. Giustamente il trofeo arriva dopo tanto tempo sia per i giallorossi che per l’Italia, che in Europa non vinceva da ben 12 anni. Il trofeo alzato nel cielo di Tirana, poi, è arrivato al termine di una stagione importante, fatta di alti e bassi, ma di sicuro positiva. I giallorossi, infatti, sono riusciti a raggiungere il sesto posto in classifica in Serie A, che significa accesso in Europa League. Il traguardo non è così scontato, visto che per la maggior parte del girone di ritorno Atalanta e Fiorentina hanno messo il sale sulla coda dei giallorossi.

roma
Dan e Ryan Friedkin ©LAPresse

Dopo aver raggiunto quella posizione, poi, è arrivata la finale di Tirana, vinta grazie a un gran gol di Nicolò Zaniolo. Di ritorno nella Capitale, i giallorossi sono stati accolti e avvolti da tutto l’amore dei tifosi, con i più temerari che sono andati a Trigoria per acclamare Abraham e compagni appena arrivati nella Capitale. Il giorno dopo, poi, c’è stata la grande festa al Circo Massimo, con la società che ha affittato diversi pulman scoperti per fare il giro del centro storico della città e passare attraverso quel mare giallorosso che cantava in coro felice.

La Roma ringrazia i tifosi per il supporto e per le iniziative

roma
La coppa della Conference League alzata al cielo dai giocatori della Roma ©LaPresse

Per non far finire una festa che è destinata a rendere questa estate molto lunga, la Roma ha deciso di dar vita a degli incontri. Questi sono avvenuti in cinque municipi, in cui i tifosi hanno potuto posare insieme alla coppa della Conference League. Agli eventi, insieme ai video celebrativi, c’erano anche personaggi illustri come Marco Conidi, Vincent Candela e Antonio Giuliani. Questi incontri sono stati organizzati proprio per ringraziare la Comunità capitola che è stata molto attiva nei mesi precedenti supportando le iniziative per la sostenibilità e per la solidarietà.