Calciomercato Roma, bomber da 120 milioni per Mou: lo porta Mendes

Calciomercato Roma, spunta il suggestivo scenario che potrebbe regalare a Mourinho il bomber da 120 milioni di euro.

Il cammino nell’ultimo campionato, unitamente alle scelte ponderate da José nel corso della stagione, lasciano intendere come a Trigoria ci siano molti aspetti da plasmare in vista del secondo anno con lo Special in panchina. Mettendo da parte tutte le voci legate alla scontentezza di Mou, molte delle quali costruite su dettagli e suggestioni ridicole o poco fondate, sottolineiamo come gli addetti ai lavori siano in questa fase fervidamente al lavoro in vista del futuro al fine di accontentare chi, ad oggi, rappresenti uno dei punti fermi di questa squadra e società.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e José Mourinho ©LaPresse

Senza badare a tablet chiusi nelle storie Instagram o a rumors basati su clamorosi eventi oscillanti tra il 29 giugno e il 7 luglio e che riportano indietro di un anno alle illusioni sugli scenari Donnarumma o Sergio Ramos, presentiamo qui una vicenda che potrebbe assumere contorni molto più concreti nelle prossime settimane. Provando ad archiviare la (dis)illusione Ronaldo, è giusto osservare come Pinto e colleghi stiano pensando ai diversi rinforzi per corroborare uno scacchiere di certo non privo di defezioni.

Calciomercato Roma, grimaldello Mendes per il bomber da 120 milioni

Calciomercato Roma
Goncalo Ramos ©LaPresse

La priorità continua a interessare il centrocampo e, in caso di passaggio ad una difesa a quattro, anche alcuni ruoli che non potrebbero essere più ricoperti dagli interpreti dell’ultima stagione. Basti pensare a Zalewski, che potrebbe essere avanzato sulla corsia di sinistra davanti a Spinazzola. Ma anche ad un mister X che assecondi l’anelito di Mou a vantare un difensore mancino qualitativo che coesista con Smalling o gli altri colleghi di reparto come Gianluca, Marash o Roger.

In attesa, poi, di evoluzioni in attacco sui fronti Zaniolo e Guedes, non passi in secondo piano quanto evidenziato in queste ore da Tuttosport. Sulle colonne di quest’ultimo si è infatti detto della possibilità di vedere approdare alla Roma di Mourinho il talentuoso bomber del Benfica, Goncalo Ramos. Reduce da una stagione con 8 gol all’attivo, il classe 2001 piace dalla scorsa primavera e rappresenta un nome di cui già dettovi qualche mese fa.

Come raccontatovi, in Portogallo credono molto in lui, come evidenziato dalla clausola da 120 milioni di euro inserita dagli iberici. Non si sottovaluti però l’ingerenza di Mendes, collega e amico di Mourinho e già più volte coinvolto in quest’ultimo anno in diverse questioni giallorosse, da Rui Patricio a Sergio Oliveira, fino ad arrivare ai dialoghi di queste ultime settimane con l’omonimo di Ramos, militante nel Valencia.