Calciomercato Roma, doppio via libera per il colpo gratis

Calciomercato Roma, torna d’attualità il colpaccio a parametro zero per la squadra giallorossa. Mou torna in corsa, c’è un doppio via libera.

Si riaffaccia la suggestione Isco in casa Roma. Il centrocampista spagnolo è libero a parametro zero dal Real Madrid, e Mourinho viene nuovamente annunciato sulle sue tracce. Dalla Spagna confermano l’interesse della Roma al calciatore che con la maglia dei Blancos ha praticamente vinto tutto in carriera. Ora si ritrova senza contratto ed il tempo stringe prima dell’avvio della nuova stagione. La Roma si ritroverà a Trigoria tra pochi giorni, il 5 luglio al via il ritiro pre-stagionale agi ordini di Mou. Il portoghese è pronto a ricominciare, con un occhio sempre aperto sul fronte del calciomercato.

calciomercato Roma
Tiago Pinto e Josè Mourinho ©LaPresse

Dal campionato spagnolo può arrivare il doppio via libera per Mourinho. L’oggetto dei desideri del tecnico portoghese risponde al nome di Isco, libero a parametro zero dal Real Madrid. Il centrocampista, dal palmares infinito, si trova a 30 anni senza contratto e fa gola a diversi club. La Roma era stata segnalata sulle sue tracce diverse settimane fa, ora può tornare strettamente di moda. I giallorossi nel loro centrocampo hanno già accolto Nemanja Matic, svincolato dal Manchester United. Con la stessa formula ora Pinto potrebbe lanciarsi all’assalto di Isco, dalla Liga può arrivare il doppio via libera.

Calciomercato Roma, doppio via libera per il colpo gratis

calciomercato Roma
Isco ©LaPresse

Secondo quanto raccolto dal sito MundoDeportivo in queste ore il nome di Isco torna d’attualità per Josè Mourinho. Lo spagnolo è arrivato alla fine del suo contratto in casa Real Madrid e sulle sue tracce si era acceso il derby di Siviglia. Il Betis e la squadra diretta dall’ex Monchi sembravano pronte ad un duello cittadino per la firma di Isco a parametro zero, ora le cose sono cambiate. Come riferito dal sito iberico nessuna delle due squadre ha presentato offerte ufficiali per ingaggiare il centrocampista, ma non solo. In particolare il Betis avrebbe virato con decisione sul profilo di Ceballos, sempre in casa Real Madrid, impossibile pensare ad una doppia operazione nel ruolo dunque per la società biancoverde.