Calciomercato Roma, Mou congela l’affare

Calciomercato Roma, possibile ribaltone a firma Josè Mourinho. La cessione potrebbe essere congelata, ecco la strategia dello Special One.

Tiago Pinto è partito alla volta di Rimini, dove si tiene l’evento inaugurativo del calciomercato estivo. Il general manager della Roma sta stringendo i tempi per un doppio colpo in entrata: Celik dal Lille e Davide Frattesi dal Sassuolo. Proprio quest’ultimo sembra il caso più stringente per il portoghese, che quest’oggi incontrerà nuovamente l’entourage del centrocampista. Parallelamente alla campagna acquisti, che ha già visto la firma di Nemanja Matic a costo zero, si fa un punto anche sul fronte delle cessioni. Mourinho congela l’affare in uscita, le ultimissime.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Sono giornate di fuoco per Tiago Pinto, responsabile del calciomercato in casa Roma. La squadra giallorossa si ritroverà agli ordini di Josè Mourinho il 5 luglio a Trigoria, il general manager spinge sull’acceleratore per un doppio innesto a stretto giro di posta. Da un lato si cerca la quadra finale col Lille per il terzino Celik dal Lille, futuro compagno di reparto di Rick Karsdorp. Dall’altro si spinge per la firma di Davide Frattesi, ex Primavera giallorosso ora in forza al Sassuolo. L’ex centrocampista sembra essere la priorità per il general manager, che incontrerà quest’oggi nuovamente il suo procuratore. Mentre, per quel che riguarda il fronte delle cessioni, potrebbe presentarsi uno scenario a sorpresa a centrocampo.

Calciomercato Roma, Mourinho congela l’affare

calciomercato Roma
Jordan Veretout ©LaPresse

Fari puntati sul futuro di Jordan Veretout. Nell’edizione odierna del Corriere dello Sport si fa un punto sul nodo esuberi, con Pinto che in Francia cerca un tesoretto da 20 milioni di euro. I due calciatori sul piatto rispondono al nome di Justin Kluivert e Veretout ma c’è da fare un importnate distinguo. Se per quel che riguarda l’esterno olandese la cessione pare scontata, Josè Mourinho avrebbe deciso per il momento di congelare l’addio al centrocampista ex Fiorentina. La volontà dello Special One è chiara: capire innanzitutto chi sarà a prenderne il posto nella rosa giallorossa poi, eventualmente, dare il via libera definitivo alla sua cessione.