Calciomercato Roma, la cessione fa paura: esubero nel mirino

Il calciatore della Roma ha diversi estimatori nel nostro campionato, con un nuovo club che si è fatto avanti in questi giorni di calciomercato

In questi giorni di calciomercato sono tanti i calciatori della Roma che possono lasciare la squadra. In Italia, ma anche all’estero, ci sono diversi club che stanno guardando al club della Capitale con molto interesse. Sono tanti i giallorossi, infatti, che non fano più parte dei pani di José Mourinho o che in realtà non sono stati mai considerati. Oltre a questi, poi, vanno inseriti nella lista dei partenti anche tutti quei giocatori, come Jordan Veretout, che sono scivolati nelle gerarchie dello Special One e che ora possono lasciare la squadra. Il francese, infatti, è uno dei profili per cui Pinto sta cercando una sistemazione il prima possibile. L’ex Fiorentina, infatti, garantirebbe anche una modesta entrata per operare al meglio nel calciomercato.

calciomercato roma
José Mourinho ©LaPresse

Sempre nella linea mediana ci sono diversi giocatori pronti a lasciare la squadra. Si tratta di Amadou Diawara, Ebrima Darboe e anche di Gonzalo Villar, tornato dal prestito al Getafe, raggiunto a gennaio insieme a Borja Mayoral. Il centrocampista spagnolo non è mai piaciuto a José Mourinho, Le sue qualità, infatti, non hanno mai interessato lo Special One che da sempre preferisce calciatori fisici o dotati di una buona velocità, Per il primo profilo, infatti, è stato preso Nemanja Matic a zero, mentre per il secondo Tiago Pinto sta trattando con il Sassuolo per Frattesi ne con il Lille per Houssem Aouar. Visto che le sue abilità, quindi, non interessano a Mou, Tiago Pinto sta cercando una squadra per Villar.

Calciomercato Roma, anche il Bologna vuole Villar

calciomercato roma
Gonzalo Villar ©LaPresse

Secondo quanto riporta Il Resto del Carlino, un nuovo club sta pensando di ingaggiare Gonzalo. Si tratta del Bologna, con il responsabile dell’area tecnica Giovanni Sartori che è sicuro di perdere Mattias Svanberg. Proprio per sostituire lo svedese, i rossoblù hanno messo nel mirino lo spagnolo classe 1998., ma ci sono anche altre concorrenti in Serie A. Visti i contatti di Pinto con Faggiano, la Sampdoria è interessata all’ex talentino dell’Elche.