Calciomercato Roma, il saluto del club: addio ufficiale

Calciomercato Roma, è arrivato il saluto ufficiale tramite i canali del club giallorosso. L’addio è stato sancito dopo tre stagioni, resta in Serie A.

Nessuna novità ed è appena arrivato il saluto ufficiale del club giallorosso. La Roma, tramite i propri canali social, ha salutato il calciatore protagonista per tre stagioni in maglia giallorossa. Tutto fatto e deciso per il suo futuro, resterà in Serie A ed ha già firmato per il nuovo club a parametro zero. Lascia Trigoria dopo tre stagioni vissute intensamente, per lui in maglia giallorossa sono arrivate 116 presenze condite da 29 reti, l’ultima gara con i colori della Roma addosso ha regalato al club la Conference League nella notte di Tirana.

calciomercato Roma
Jose Mourinho ©LaPresse

Ora è ufficiale, la Roma ha salutato sui propri canali Henrikh Mkhitaryan. Il calciatore armeno lascia Trigoria dopo tre stagioni, tutto fatto per il suo passaggio a parametro zero all’Inter. Anche la squadra nerazzurra ha infatti ufficializzato la firma dell’ex numero 77 della Roma, mentre in casa giallorossa a livello numerico il suo sostituto è arrivato da diverse settimane. In coincidenza con il mancato rinnovo del centrocampista offensivo armeno la società giallorossa ha infatti ufficializzato l’arrivo di Nemanja Matic, anche lui prelevato a parametro zero da Tiago Pinto.

Calciomercato Roma, il saluto del club a Mkhitaryan: addio ufficiale

calciomercato Roma
Mkhitaryan ©LaPresse

Henrikh Mkhitaryan lascia la Roma dopo tre stagioni, nell’ultima è stato protagonista di una vera e propria evoluzione del ruolo a centrocampo. Josè Mourinho infatti ha deciso quest’anno di arretrare il suo raggio d’azione di diversi metri, regalando una garanzia tecnica alla zona nevralgica della squadra giallorossa. L’accordo per il prolungamento contrattuale alla fine non è arrivato e Beppe Marotta ne ha approfittato per mettere a segno il colpo a parametro zero in casa Inter. L’armeno è stato ufficializzato anche dalla società nerazzurra, presentato nelle scorse ore in coincidenza del saluto ufficiale rilanciato dalla Roma.