Calciomercato Roma, ha abbassato le pretese: “Datemi Dybala”

La trattativa della Roma per l’attaccante argentino è molto difficile e può arrivare nella Capitale in questo calciomercato a una condizione

Paulo Dybala è il calciatore più atteso da tutti gli addetti ai lavori, così come dai tifosi della Roma. I sostenitori giallorossi ogni giorno controllano freneticamente gli smartphone per vedere se ci sono ultime news sul calciatore argentino che piace a Mourinho. La Joya, si è liberato a zero dalla Juventus e visto che non c’è bisogno di spendere un solo euro per prenderlo rappresenta una delle migliori occasioni che il calciomercato estivo può offrire. Un talento cristallino come il suo, che però negli ultimi anni alla Juventus è stato un po’ in ombra, ha attirato l’attenzione di molte squadre. E tra queste c’è anche quella allenata da Mourinho, che sta pensando al miglior modo di rinforzare l’attacco.

Calciomercato Roma
Paulo Dybala con la maglia della Juventus ©LaPresse

Soprattutto, l’arrivo dell’argentino potrebbe essere l’alternativa alla partenza di Zaniolo di cui si parla tanto. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, infatti, l’addio del numero 22 è la condizione principale per cui arrivi Dybala. I giallorossi, infatti, hanno bisogno di cedere qualcuno in attacco e tra questi ci deve essere l’ex Inter, l’unico che può garantire una buona plusvalenza. Con gli introiti della cessione di Nicolò, Pinto potrebbe risanare un po’ il bilancio e soprattutto trovare quei fondi per sferrare l’assalto a Dybala senza doverne spendere altri. L’addio del numero 22, quindi è una condizione che permetterebbe a Paulo di diventare il prossimo attaccante della Roma.

Calciomercato Roma, assist da Dybala: Mourinho lo vuole

Calciomercato Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

José Mourinho, poi,  ha chiesto espressamente di avere l’ex attaccante della Juventus. Il talento argentino, infatti, ha stregato José che vorrebbe allenarlo in giallorosso nella prossima stagione. In cima alla lista delle priorità, quindi, c’è il nome della Joya, che però deve aspettare la cessione di Nicolò. Secondo quanto riporta Sky Sport, infine, il fantasista sudamericano ha deciso di facilitare ogni trattativa abbassando le pretese. Ora, l’ingaggio che Dybala sarebbe disposto ad accettare è di 6 milioni. non sono pochi, ma non è neanche la cifra che chiedeva all’inizio. Se l’affare si fosse chiuso con le iniziali pretese, la Roma avrebbe effettuato un vero e proprio salasso.