Calciomercato Roma, Mendes non perde tempo: offerto a Spalletti

Calciomercato Roma, Jorge Mendes non perde tempo e preme per il passaggio immediato in Serie A. Dopo averlo offerto a Mouriho ora è il turno di Spalletti.

Il nome di Jorge Mendes surriscalda l’asse di calciomercato in entrata tra Roma e Napoli. Il procuratore portoghese, dopo aver offerto alla Roma la possibilità d’ingaggio, ora ha fretta di chiudere e va a bussare alla porta del Napoli. Il centrocampista è stato offerto anche a Luciano Spalletti, tecnico dei partenopei con un passato intenso sulla panchina giallorossa. Ora è possibile il testa a testa col tecnico toscano, il colpo a parametro zero dal Real Madrid vede la Serie A avvicinarsi su pressione di Jorge Mendes.

calciomercato Roma
Josè Mourinho e Luciano Spalletti ©LaPresse

La Roma quest’oggi ha iniziato ufficialmente la serie di amichevoli che prepareranno la truppa di Josè Mourinho alla prossima stagione. Il grosso della preparazione si svolgerà in Portogallo, i giallorossi raggiungeranno l’Algarve la prossima settimana. Parallelamente alle prime sessioni di lavoro agli ordini dello Special One, si continua a muovere il calciomercato estivo. E si infiamma il destino imminente di diversi giocatori rimasti svincolati a parametro zero. In Italia il caso più eclatante è quello di Paulo Dybala, libero a parametro zero dalla Juventus ed ancora senza contratto. Mentre in casa Real Madrid c’è stato il divorzio a zero col centrocampista spagnolo, Isco.

Calciomercato Roma, Mendes non perde tempo: offerto a Spalletti

calciomercato Roma
Isco ©LaPresse

Secondo quanto riportato dal sito AreaNapoli.it, Jorge Mendes ha bussato alle porte del club campano per proporre Isco a Spalletti. Situazione analoga si era presentata in casa giallorossa, sempre con la regia del super procuratore lusitano, il centrocampista spagnolo è stato accostato con forza alla Roma nelle scorse settimane. Ora Mendes ha deciso di bruciare le tappe, consapevole di quanto la nuova stagione sia dietro l’angolo. Ora il centrocampista spagnolo, qualora De Laurentiis accettasse l’affare, potrebbe passare in Serie A ma da avversario diretto di Josè Mourinho.