Calciomercato Roma, certezza Zaniolo: Mourinho sa come fare

Questo calciomercato della Roma è uno dei più caldi proprio per la situazione del numero 22 che sembra essere vicino a una svolta sul futuro

Questa estate per i tifosi della Roma è una delle più calde di sempre, e non è tutta colpa del riscaldamento globale. È il calciomercato a riscaldare le temperature che erano già abbastanza elevate a causa della vittoria della Conference League. Il trionfo di Tirana è stata la ciliegina sulla torta di una grande stagione che ora farà da fondamenta alla successiva. I Friedkin e Mourinho, infatti, hanno intenzione di alzare l’asticella degli obiettivi e per farlo interverranno tramite il calciomercato. A tenere banco e ad attirare l’attenzione di tutti, però, è la situazione di Nicolò Zaniolo. L’attaccante numero 22, infatti, sembra destinato a lasciare il club in queste settimane.

Calciomercato Roma zaniolo juventus
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

La destinazione più probabile è la Juventus che lo segue da tempo immemore. Sin dal suo arrivo nella Capitale, infatti, i bianconeri hanno messo gli occhi su di lui, pensando a un possibile assalto in giovane età. Gli infortuni alle ginocchia, però, hanno raffreddato questo interesse con Federico Cherubini che, subentrato a Paratici, è tornato alla carica in questa stagione. Le avances della Vecchia Signora, infatti, sono tornate più insistenti in questa annata in cui Nicolò ha ricominciato a giocare con continuità. Le parole di Pinto dopo la conferenza stampa post calciomercato invernale, poi, hanno dato via alla Juve per sperare in un assalto. Con troppa sincerità, infatti, il gm romanista aveva risposto a una domanda su Nicolò che, viste le dinamiche del mercato, nessuno può conoscere il suo futuro.

Calciomercato Roma, dietrofront Zaniolo e Mourinho valuta il futuro

Calciomercato Roma zaniolo juventus
Nicolò Zaniolo e José Mourinho ©LaPresse

Questo, però sta piano piano prendendo forma. Secondo Il Messaggero, infatti, l’ultima offerta della Juventus per Zaniolo non è stata presa in considerazione dalla Roma che ha risposto con un secco no. I bianconeri hanno offerto 20 milioni più Arthur, ma Mourinho ha rispedito al mittente la proposta. Di conseguenza, il tecnico portoghese sta prendendo in seria considerazione la permanenza di Nicolò nella Capitale, con il club che potrebbe costruire la prossima stagione intorno a lui. Se rimanesse, infatti, José non avrebbe dubbi che sarebbe lui il compagno di reparto di Abraham. Intanto, il numero 22 partirà con la squadra in Portogallo e il tecnico portoghese lo utilizzerà nelle amichevoli precampionato.