Calciomercato Roma, gioiellino dalla Spagna: doppia concorrenza

Calciomercato Roma, si accende una nuova pista in Spagna. Giallorossi a caccia del giovane talento, spunta la doppia concorrenza in Italia per Josè Mourinho.

La Roma ha iniziato la propria preparazione estiva a Trigoria, in attesa della partenza direzione Portogallo. I giallorossi raggiungeranno l’Algarve per la seconda parte del ritiro pre-stagionale. Ieri c’è stato il primo impegno ufficiale, in una Trigoria blindata anche dagli sguardi della stampa per volontà di Josè Mourinho. Il tecnico portoghese ha annunciato che tornerà a parlare con i cronisti intorno alla metà di agosto, quando la Roma tornerà in campo per l’esordio in Serie A. Mentre lo Special One dirige i primi lavori sul manto erboso del Fulvio Bernardini, tante attenzioni si riversano intorno all’operato di Tiago Pinto.

calciomercato Roma
Josè Mourinho ©LaPresse

Il general manager della Roma continua a lavorare sia in entrata che in uscita sul calciomercato estivo. Di poche ore fa l’annuncio di quattro rinnovi tra le fila delle giovanili del club giallorosso. Sul fronte delle entrate si aspettano aggiornamenti riguardo Davide Frattesi, permane però la distanza economica col Sassuolo. Mentre sul fronte delle cessioni rimane alta l’attenzione intorno al futuro immediato di Nicolò Zaniolo, che ieri ha saltato il primo test amichevole contro il Trastevere, causa lombalgia. Ora spunta una nuova pista in Liga, con la doppia sfida in Italia per un giovane talentuoso del Villarreal.

Calciomercato Roma, gioiellino dalla Spagna: doppia concorrenza

calciomercato Roma
Gian Piero Gasperini ©LaPresse

Secondo quanto scritto in queste ore dal giornalista Marco Conterio, la Roma è sulle tracce del giovane Joan Ruiz del Villarreal. Centrocampista centrale classe 1993, uno dei prospetti più interessanti nel ruolo in terra iberica. Il calciatore si è ben distinto tra le fila delle giovanili del Sottomarino Giallo, tanto da scatenare diversi interessi in Italia, non solo in Serie A. Sulle sue tracce oltre la Roma ci sarebbe l’Atalanta di Gasperini, club da sempre attento ai giovani prospetti ma non solo. Spunta anche l’interesse del retrocesso Venezia, pronto ad offrire al 19enne spagnolo molte più presenze in prima squadra rispetto ai due club di Serie A.