Roma, tornano i “nazionali”: tutti a Trigoria prima della partenza – FOTO

In vista del ritiro in Portogallo tutti i calciatori della Roma si sono riuniti nel centro sportivo Fulvio Bernardini completando il raduno

La Roma sta procedendo a gonfie vele verso la prossima stagione. I giallorossi ad oggi stanno procedendo sue due strade che hanno due conducenti diversi. Una, quella più burocratica, è portata avanti da Tiago Pinto che sta cercando di completare gli ultimi colpi di calciomercato. Il compito del general manager dell’area sportiva è quello di rinforzare la rosa e andare a colmare tutte quelle lacune individuate nella scorsa stagione. Proprio con questo obiettivo nella mente, l’ex Benfica ha già portato nella Capitale tre nuovi innesti. Si tratta di Nemanja Matic, Mile Svilar e Zeki Celik, che andranno a rinforzare i rispettivi reparti nel modo che chiede lo Special One.

roma
Rui Patricio dopo il suo arrivo al centro sportivo Fulvio Bernardini ©AsRomaLive.it

Sull’altra strada che porta la Roma alla stagione 2022/2023, c’è proprio José Mourinho, che a Trigoria sta preparando i suoi calciatori in vista del ritiro. In questi giorni, infatti, il tecnico ha svolto il raduno nel centro sportivo Fulvio Bernardini con il grosso della squadra. A questa, infatti, mancavano tutti quei giocatori che nelle scorse settimane sono stati impegnati con le rispettive nazionali. Per questo motivo, lo special one ha lavorato con un gruppo ridotto di giocatori, mentre oggi il portoghese può finalmente essere felice. questa mattina, infatti, tutti i giocatori hanno raggiunto Trigoria per svolgere la seduta in vista del ritiro in Portogallo di domani. Ad Algarve, i giallorossi cercheranno di ultimare la preparazione atletica.

Roma, da Rui Patricio ad Abraham: tutti i nazionali tornano a Trigoria

roma
Matias Vina a Trigoria ©AsRomaLive.it

Ad essersi uniti alla squadra oggi sono stati Rui Patricio, Lorenzo Pellegrini, Gianluca Mancini, Leonardo Spinazzola, Matias Vina, Bryan Cristante e Tammy Abraham. Questi, infatti, sono i calciatori che erano stati impegnati con le rispettive nazionali nei giorni scorsi. Ora tutti sono al Fulvio Bernardini per preparare la prossima stagione. Domani, intanto, ci sarà l’ultimo allenamento italiano della squadra che nel pomeriggio si imbarcherà. La destinazione è il paese natale di José Mourinho, ovvero il Portogallo, che ospiterà per la seconda volta la Roma. Già lo scorso anno, infatti, la preparazione venne completata nel Paese lusitano.