Calciomercato Roma, l’indizio è ufficiale: escluso dai convocati

Calciomercato Roma, occasionissima in Premier League: il provvedimento non lascia spazio a dubbi. Adesso è ufficiale.

Settimana intensa quella che sta per volgere al termine in casa Roma, che ha visto i giallorossi molto attivi sia sul fronte entrate, che per quanto concerne le potenziale uscite. Non è un mistero il fatto che Pinto sia alla ricerca di almeno un centrocampista in grado imprimere una svolta tecnica, oltre che qualitativa. Tuttavia, alla luce delle sempre più probabili partenze di Villar e Diawara, non è escluso che alla fine i “regali” per la mediana possano essere due.

Calciomercato Roma Wijnaldum
Galtier ©LaPresse

E così, se la trattativa con il Sassuolo per Frattesi vive un’apparente fase di stallo, con i neroverdi che non hanno alcuna intenzione di abbassare le proprie pretese, nelle ultime ore stanno trovando conferma le indiscrezioni che vi avevamo anticipato, legate ad una possibile occasione Wijnaldum, in rotta di collisione con il Paris Saint Germain, e desideroso di cambiare aria dopo una stagione che ha visto l’olandese recitare un ruolo da comparsa, anche e soprattutto a causa dei numerosi infortuni patiti.

Calciomercato Roma, Wijnaldum escluso dalla tournée del Psg

Calciomercato Roma Wijnaldum
Georgino Wijnaldum ©LaPresse

Sorprende fino ad un certo punto, quindi, la notizia trapelata poco fa: il Psg – che ha diramato la lista dei convocati per il “Summer Tour” in Giappone – ha deciso di escludere Wijnaldum, alimentando ancor di più le voci sul possibile addio dell’ex Liverpool. Non si tratta di una decisione maturata a causa di problemi fisici accusati dal mediano, che nell’amichevole odierna contro il Quievilly ha pure dispensato un assist.

Sondato anche da altri club in giro per l’Europa, il centrocampista classe ’90 potrebbe approdare nella Capitale solo nel caso in cui decidesse di ridurre drasticamente le proprie pretese economiche, dando in questo modo la possibilità alla Roma di usufruire dei benefici offerti dal Decreto Crescita, o se il Psg dovesse entrare nell’ordine di idee di contribuire in maniera importante al pagamento dell’ingaggio.